MasterChef 3: le schede dei concorrenti
Bianca Buoncristiani
MasterChef 3: le schede dei concorrenti
Televisione

MasterChef 3: le schede dei concorrenti

Ecco i volti e le indicazioni biografiche dei 20 concorrenti dell'edizione italiana del talent culinario

In ordine alfabetico ecco cosa dicono di sè i venti aspiranti MasterChef dell'edizione numero tre del talent

Bianca Buoncristiani

Sono una persona molto tenace, quando mi prefiggo degli obiettivi faccio di tutto per raggiungerli. Purtroppo sono dovuto crescere molto in fretta per parecchi disagi famigliari. Ho iniziato a lavorare molto presto, senza un titolo di studio, e ho dovuto sempre fare lavori di manovalanza (è da 18 anni che lavoro nei cantieri). Sicuramente non è quello che avrei voluto fare. Se potessi tornare indietro mi iscriverei a una scuola alberghiera per riuscire a intraprendere il lavoro di chef.
Nella mia vita sono comunque realizzato nella maggior parte delle cose: sono sposato ed ho due splendide figlie. Un matrimonio perfetto.
Un’altra mia passione sfrenata è quella della moto, che pratico a livello agonistico. Ho vinto parecchi campionati italiani e un europeo. Ho 130 coppe e trofei esposti nel mio box.
Avendo avuto responsabilità economiche già dall’età di 13 anni e avendo creato una famiglia quando ne avevo 22, non ho mai potuto investire su me stesso. Ora voglio prendere una pausa e dedicarmi al 101% a me stesso e a questa nuova avventura. Sento il bisogno di esprimere ciò che mi piace fare e visto che, di solito, quello che mi piace fare mi riesce molto bene, qui a MasterChef darò il meglio di me.
Inoltre, aggiungo che sono molto egocentrico, mi piace stare al centro dell’attenzione sempre e comunque.
Sono una persona buona e altruista, ma esigo rispetto. Non mi faccio mettere i piedi in testa da nessuno. Non dimentico mai, sia le cose positive che quelle negative. Ho molti amici quindi credo di essere una persona piacevole

Ti potrebbe piacere anche

I più letti