Televisione

Mara Venier snobba i 40 anni di Domenica In: "Trattata male dalla Rai"

La "signora della domenica" spiega via Instagram la mancata partecipazione

Talk show Alfonso Signorini, direttore di Chi, Mara Venier e Giorgio Mulè

Francesco Canino

-

La grande assente per la celebrazione dei 40 anni di Domenica In? Mara Venier. C'erano tutti ieri, da Pippo Baudo a Giucas Casella, ma la "signora della domenica" ha preferito snobbare la festa televisiva approntata nel salotto domenicale di Rai 1, condotto quest'anno da Paola Perego e Salvo Sottile. "La mia assenza dai festeggiamenti? E' per problemi privati e personali", ha rivelato oggi la conduttrice dopo una domenica tutta all'insegna di schermaglie incrociate via social network con l'ex manager Lucio Presta.

Lo sfogo di Mara Venier

"Oggi tutti i quotidiani mi danno ospite a Domenica In. Non è così, ho rifiutato l'invito", ha spiegato Mara Venier, che di Domenica In è stata una delle conduttrici più amate, con un lungo post via Instagram. "Mi auguro che la dirigenza Rai abbia più rispetto per chi ha dato tanto a questa azienda. Se il direttore generale Campo Dall'Orto vuole spiegazioni sono pronta a dargliele. Se ho declinato io l'invito perché avete fatto due volte un comunicato stampa dove date per certa la mia presenza? Me lo spieghi Paoletta???". 

Lo scontro con Paola Perego

Proprio Paola Perego e gli ingarbugliati rapporti privati con lei e Lucio Presta sono di fatto il motivo scatenante della mancata partecipazione della Venier alla festa per i 40 anni di Domenica In. Dopo l'attacco indiretto via social network, la conduttrice lo esplicita chiaramente attraverso il Corriere della Sera: "Ho detto di no per problemi personali privati tra me e Paola Perego", chiarisce confermando i rumors sui rapporti tesi con l'ex manager e la collega, di cui la Venier era stata anche testimone di nozze.  

Venier vs Rai

Ma non è tutto. Complice la ghiotta occasione, Mara Venier ne approfitta per togliersi un altro paio di grossi sassi dalle scarpe e mira contro alcuni dirigenti Rai, rei di averla trattata in maniera inelegante togliendoli prima la conduzione di Domenica In poi quella de La vita in diretta (in entrambi i casi era stata sostituita proprio da Paola Perego, ndr). "Mi hanno tolto i programmi senza nemmeno una convocazione, senza dirmi nulla, senza un ringraziamento, l’ho trovato molto inelegante, mi hanno dato un calcio come si fa con una scarpa vecchia", spiega senza troppi giri di parole. Per la mitologica "zia Mara" il futuro è ormai targato Mediaset, dove sta vivendo una seconda giovinezza professionale: dopo averla vista in veste di giurata popolare a Tu si que vales, in primavera sarà nuovamente opinionista all'Isola dei Famosi con Alfonso Signorini

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Isola dei Famosi 11: le prime indiscrezioni sui possibili "naufraghi"

Rumors insistenti su Simona Ventura, Enrico Papi, Stefano Bettarini e Monica Setta

L'Isola dei Famosi 11: Alessia Marcuzzi confermata alla conduzione

Al fianco della conduttrice ci saranno ancora Mara Venier e Alfonso Signorini

Buon compleanno a "zia" Mara Venier

La conduttrice spegne 65 candeline e si regala un libro dal titolo "Amori della zia"

Commenti