Luciana Littizzetto: "A Sanremo niente politica e sesso"

Gli argomenti "tabù" da non affrontare sul palco dell'Ariston secondo l'attrice torinese. Intanto sul web impazza il toto-ospiti tra rumors e grandi attese

Fazio Littizzetto

Dopo aver svelato la lista dei cantanti, Fabio Fazio sfoga a colpi di tweet la sua preoccupazione sull'incongnita date – Credits: (La Presse)

Francesco Canino

-

A due settimane dall’inizio del Festival di Sanremo, cresce l’attesa per conoscere nel dettaglio i nomi di super ospiti e star internazionali che saliranno sul palco del teatro Ariston. “Certo che avremo ospiti a Sanremo” fa sapere Fabio Fazio via Twitter. “Ma non avrebbe senso replicare quello che abbiamo fatto nel ’99. Perché fare due volte la stessa cosa?”. Le carte saranno svelate, almeno in parte, nella conferenza stampa prevista per lunedì 4 febbraio. Intanto a tenere banco sono le dichiarazioni di Luciana Littizzetto, co-conduttrice della sessantatreesima edizione al fianco di Fazio.

LUCIANINA, MINA VAGANTE. Occhi puntati sulla comica torinese, intercettata ieri da un’inviata de L’Arena di Massimo Giletti. Di cosa parlerà l’attrice nei suoi attesissimi interventi? “Di politica non si può, c’è la par condicio. Di chiesa non ne parliamo, di sesso per carità, siamo in prima serata. Magari darò la ricetta del coniglio alle olive” ha risposto la Littizzetto, che ha svelato di non aver ancora scritto alcun testo (“Sanremo è bello perché c’è l'attualità: le cose che diremo verranno anche improvvisate sul palco”) ma senza nascondere una certa agitazione in vista della kermesse. “Stanotte alle tre e mezza mi sono svegliata e ho pensato 'oddio’! In fondo Sanremo è difficile, ma è un gioco”. “Luciana Littizzetto esclude di parlare di sesso e politica. Sarà vero?” si domanda su Twitter il direttore di Rai Uno Giancarlo Leone. Il dubbio resta.

INCERTE GUEST STAR. Intanto sul web impazza il toto-valletta. Nomi certi? Nessuno. Ipotesi? Tante e variegate. Accreditate come vallette di lusso, ormai da settimane, due super top: Bianca Balti, volto noto al grande pubblico grazie alla pubblicità di una compagnia telefonica, e Bar Refaeli, la sensualissima israeliana ex di Leonardo Di Caprio. Si parla anche di Laetitia Casta e dell’ex Miss Italia Miriam Leone. Mistero fitto invece sugli ospiti d’onore, ma Fazio non nasconde di sperare nell’arrivo di un grande amico: “Roberto Saviano al Festival? Ci siamo detti che può deciderlo anche un minuto prima”.

© Riproduzione Riservata

Commenti