Sonia Peronaci
Ufficio Stampa
Sonia Peronaci
Televisione

Le ricette di Sonia: 5 cose da sapere sul nuovo programma della Peronaci

In ogni puntata la cuoca foodstar preparerà due ricette utilizzando prodotti Dop

Tutto su "Le ricette di Sonia"

Sonia Peronaci Ufficio Stampa

Ha debuttato ufficialmente questa mattina su Rete 4 Le ricette di Sonia, il nuovo show pensato come un vero e proprio viaggio nelle eccellenze culinarie e culturali d’Italia firmato da Sonia Peronaci. La cuoca e foodstar consacrata dal web - è lei l'ideatrice di Giallo Zafferrano - è dunque sbarcata sulla rete diretta da Sebastiano Lombardi per un appuntamento lungo dieci puntate tutte dedicate ai piaceri della tavola ed alcune delle più goduriose ricette della tradizione gastronomica italiana, in onda dal lunedì al venerdì, alle ore 10 e 50.

 

Un volto nuovo per Rete 4

Sonia Peronaci Ufficio Stampa

Consigli gourmet, ricette semplici e sfiziose, curiosità pescate tra le eccellenze regionali. Sono questi gli ingredienti de Le ricette di Sonia, mixati con la giusta dose dalla Peronaci che dopo essersi a lungo "fatta le ossa" sul web, a colpi di video da milioni di visualizzazioni - il picco massimo lo ha raggiunto nel 2013 con oltre 4 milioni di views - sbarca questa volta sulla tivù generalista (in passato aveva già lavorato sul piccolo schermo, sempre nel 2013, ma su Fox Life). 

Il viaggio nel gusto tra le eccellenze regionali

Le ricette di Sonia Ufficio Stampa

Nel corso di ogni puntata di Le ricette di Sonia, la blogger preparerà due piatti, realizzato con prodotti Dop di ogni regione, approfondendo due aree geografiche italiane e raccontando con il suo stile chicche inedite e consigli pratici per preparare i piatti proposti. E così nella prima puntata Sonia Peronaci ha cucinato una ciambella salata con soppressata, fave e fonduta di Grana Padano (per la Calabria) e una crostatina con crema e roselline di mele (per il Trentino Alto Adige) mentre nei prossimi appuntamenti passerà dal gelato al limone e basilico con biscotto ai pinoli per la Liguria ai cappellacci ripieni di patate e pancetta per l’Emilia Romagna.

La foodstar da migliaia di click

Sonia Peronaci Ufficio Stampa

Ce n'è per tutti i gusti, insomma. Del resto la Peronaci ha imparato ha conoscere bene i palati degli italiani, diventando nell'arco di pochi anni una vera star del web grazie alle video-ricette per il suo sito, Giallo Zafferano: dopo averlo fatto diventare uno dei primi portali italiani dedicati al food, la blogger nel 2015 ha lasciato la "creatura" da lei ideata e da qualche mese ha fondato soniaperonaci.it, già cliccatissimo da migliaia di seguaci. Tanto per capire la portata del personaggio, basta sapere che la Martha Stewart italiana è seguita solo su Facebook da oltre 586 mila fan. 

Il nuovo libro di ricette

Sonia Peronaci Ufficio Stampa

Esce poi il 26 maggio La mia cucina, l'ultimo libro di Sonia Peronaci edito da Rizzoli. “Volevo un libro che fosse bello da sfogliare e da leggere, che andasse oltre le ricette e racchiudesse anche aneddoti, trucchi e consigli. Per farlo ho attinto ai miei ricordi: quelli di bambina, divisa tra l’Alto Adige e Milano, quella di giovane donna alle prese con tre figlie nella bellissima Calabria e quelli, più recenti, di imprenditrice che segue il suo sogno e viaggia per il mondo in cerca di nuove idee", anticipa l'autrice. Nel libro ci saranno tante ricette illustrate per ogni momento della giornata, dai tortellini ai ramen, dal rotolo di cassata e ai pancake senza glutine.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti