La domenica sportiva, lite via Twitter Ferrari-Gandolfi

L'ex conduttrice del programma di Rai Due non gradisce la sostituzione e scoppia la polemica

Ferrari-Gandolfi

Buon esordio per la prima puntata della DS con la Gandolfi, seguita da 1 milione e 374 mila telespettatori – Credits: Ansa

Francesco Canino

-

E' polemica in grande stile tra Paola Ferrari e Sabrina Gandolfi. Via social network ovviamente, come impongono i tempi moderni. L'ex conduttrice de La Domenica Sportiva non ha affatto gradito la sostituzione alla guida del programma e se l'è presa prima con i curatori del format, poi ha attaccato frontalmente la collega, scelta dai vertici di Rai Sport per prendere le redini dello storico show di approfondimento calcistico. Il risultato? Uno scambio di frecciatine che ha fatto impazzire il web.

L'INTERVISTA NON GRADITA. Della sostituzione di Paola Ferrari si parla ormai da tempo e anche la conduttrice aveva in diverse occasioni espresso la volontà di voltare pagina. Però pare non aver metabolizzato il passaggio di testimone con Sabrina Gandolfi, la giornalista Rai che si è fatta le ossa a Sabato Sprint. "Ho letto un'intervista in cui diceva che avrebbe smesso e che io sarei stata il suo successore migliere. Mi fermo qui e non mi pongo il problema", ha dichiarato la nuova conduttrice della Domenica Sportiva rispondendo a chi le faceva notare come la Ferrari avesse espresso il desiderio di condurre il programma ancora per un anno. 

GLI INSULTI VIA TWITTER. Da giorni intanto Paola Ferrari era super attiva su Twitter dove ha ritwittato decine di messaggi di solidarietà nei suoi confronti e dove invitava i fans a chiedere spiegazioni ai vertici Rai circa la sua sostituzione. Poi i toni si sono surriscaldati quando Sabrina Gandolfi, questa volta su Facebook, ha ironizzato indirettamente sull'ex conduttrice: "Twitter si sta svegliando...il social dei vip...sarà per questo che lo uso poco?". A stretto giro di risposta, è arrivata la doppia replica della Ferrari prima su Twitter - "Ecco come qualcuno insulta il popolo democratico e globale di TW. Scusate ma io non lo accetto!" - poi direttamente sulla pagina Facebook della Gandolfi. "Brava! Non usarlo (Twitter, ndr) e dormi bene. E domani mattina guardati allo specchio se hai il coraggio! Non aggiungo altro. E non permetterti MAI di pronunciare il mio nome. Dimenticavo: complimenti per i denti rifatti". 

FERRARI VS MAZZOCCHI. Ma non è finita. Dopo la stilettata alla Gandolfi, Paola Ferrari se l'è presa con Marco Mazzocchi, nuovo conduttore di 90° Minuto, che ha lanciato via Twitter un incoraggiamento alla collega: "In bocca al lupo alla nuova conduttrice della Ds. Siamo nella stessa squadra. Contate su di me". La Ferrari ha replicato pungente: "Sulla stessa squadra non avevamo dubbi". Poi però ha stemperato gli animi invitando a "seguire sempre la Domenica Sportiva che è nel mio cuore e sempre lo sarà". E ai fans che minacciavano di non guardare il programma scriveva: "La Ds è un programma fantastico. Resta sulla Rai. Anche quest'anno!".

© Riproduzione Riservata

Commenti