Televisione

Junior MasterChef Italia: al via la seconda edizione del talent show

Il premio per il vincitore prevede anche una borsa di studio da 15 mila euro

05_DSC_0685_DEF

Francesco Canino

-
 

Quattordici nuovi piccoli aspiranti chef, sfide culinarie di alto livello e tre super giurati. Sono questi gli ingredienti della seconda edizione di Junior MasterChef Italia, il talent cooking show nella versione dedicata ai più piccoli, al via da questa sera su Sky Uno (ore 21 e 10): confermati in giuria Bruno Barbieri, Lidia Bastianich e Alessandro Borghese, chiamati a giudicare i giovani concorrenti sempre incoraggiandoli e stimolandoli, mantenendo così la competizione a "misura di bambino".

La prima puntata e le novità

Nel primo episodio i quaranta migliori "mini chef" si sfideranno per conquistare l’ambito grembiule affrontando diverse prove impegnative. Saranno divisi in tre gruppi, ognuno dei quali dovrà affrontare una sfida diversa: l’obiettivo è quello di riuscire a conquistare il palato dei giudici, che non rinunceranno all'imparzialità e alla severità nel giudizio dei piatti. Poi la gara entrerà nel vivo attraverso i meccanismi consolidati di Mystery Box e Invention Test, fino al temuto Pressure, dove i piccoli chef dovranno dimostrare tecnica, velocità ed inventiva ai fornelli. La novità di questa seconda edizione si chiama invece Team Challange, ovvero una sfida a squadre durante la quale la preparazione del piatto sarà realizzata come se fosse una vera e propria staffetta.

Il premio finale

La gara si snoderà poi tra esterne speciali e l'arrivo di grandi ospiti, ma per dare al meccanismo di eliminazione un impatto adeguato all’età dei concorrenti, l’uscita dalla MasterClass avverrà sempre in coppia. Inoltre, a tutti i concorrenti sarà assegnato un attestato di partecipazione, anche se solo uno vincerà il titolo di secondo Junior MasterChef d’Italia. Il premio prevede anche una borsa di studio da 15 mila euro, offerta da Banca Sistema – l'istituto bancario impegnato anche in progetti per i più piccoli e in iniziative per l’educazione economica e finanziaria per tutta la famiglia - e un viaggio. Junior MasterChef si è avvalso della collaborazione di Last Minute Market, la società dell'Università di Bologna impegnata sul fronte della riduzione degli sprechi e della prevenzione dei rifiuti. Durante la realizzazione della seconda edizione, sono stati ritirati e ridistribuiti ad associazioni caritative 600 chili di frutta e verdura, 250 chili di farina e legumi e 150 chili di carne. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Alessandro Borghese cucina per Panorama d'Italia

Lo show cooking con bruschette con fiordilatte, colatura di alici, vongole, cozze e pomodori e "Spaghetti alla moda di Nerano" - FOTO, VIDEO e VIDEORICETTA

Il terzo grado - Alessandro Borghese

Intervista allo chef, che stasera vedremo nella finale della prima edizione di Junior MasterChef di cui è uno dei giudici

MasterChef 4: la vittoria di Stefano è la rivincita dei quarantenni

Al termine di una finale combattuta ed emozionante ha trionfato, come da spoiler, l'ex agente immobiliare di Adria

Il terzo grado - Lidia Bastianich

Intervista alla cuoca, amatissima in America, confermata giudice della seconda edizione di Junior MasterChef Italia 

Commenti