Televisione

Isola dei Famosi 2019: Riccardo Fogli e la verità sul tradimento

Fabrizio Corona rivela al cantante che la scappatella della moglie dura da quattro anni. Jeremias Rodriguez fuori dall'Isola dei Famosi 2019 con il 64% dei voti

Corona Fogli Isola dei Famosi 2019

Francesco Canino

-

Tradimento conclamato o gossip sfuggito di mano? È questo il dilemma attorno al quale ruota l'ottava puntata dell'Isola dei Famosi 2019, con Riccardo Fogli al centro - suo malgrado - dei rumors intercontinentali sulla presunta scappatella della moglie Karin, certificata anche da Fabrizio Corona. In attesa di capirci di più, il pubblico rispedisce in Italia Jeremias Rodriguez, protagonista di una love story isolana con Soleil Sorgé.

Isola dei Famosi 2019, fuori Jeremias Rodriguez

È ancora una volta il cibo ad innascare le scintille e ad alzare la temperatura dell'ottava puntata del reality condotto da Alessia Marcuzzi, in onda lunedì 4 marzo. Al centro delle diatribe finiscono due dei tre nominati, ovvero il cantante Luca Vismara e Marina La Rosa, che in settimana hanno ceduto alla tentazione degli autori e si sono mangiati alla faccia dal gruppo un piatto di pastasciutta, rinunciando così a un barattolo di marmellata da dividere con gli altri isolani.

"Tutti l'avrebbero fatto, ma non hanno il coraggio di dirlo", spiega serafica Marina, che tira dritta (nonostante le critiche feroci) e rivendica con orgoglio l'etichetta di stratega, che le pende sulla testa come una spada di Damocle. Poi esplode il caso Jeremias Rodriguez, accusato da Aaron Nielsel, il figlio di Brigitte, di aver minacciato Vismara: tra i due volano parole grosse, il modello non ritratta ma argomenta serafico mentre Jeremias non cela l'evidente nervosismo lasciandosi scappare diversi insulti.

Al piccolo di casa Rodriguez non resta che consolarsi con la fidanzata in carica, Soleil Sorgé, con la quale continua a vivere la sua storia in modalità "laguna blu" (ma molto più burrascosa, visto che hanno tutto il gruppo contro e gli scontri con gli altri naufraghi sono continui). 

La loro luna di miele in anticipo viene però clamorosamente interrotta dal televoto: la prima a salvarsi, a sorpresa, è Marina poi arriva il verdetto del faccia a faccia tra Jeremias e Vismara e con il 62% dei voti il pubblico boccia il fratello di Belén Rodriguez che finisce senza saperlo sull'"isola che non c'è" lasciando Soleil in lacrime.

 

Corona e le prove del tradimento della moglie di Fogli 

Il momento più teso della puntata - ed è evidemente in imbarazzo anche la Marcuzzi - è senza dubbi il capitolo dedicato al presunto tradimento della moglie di Riccardo Fogli, alimentata in queste settimane dai giornali di gossip e dai salotti tv. Barbara D'Urso ha ospitato il "terzo incomodo", l'imprenditore Giampaolo Celli, che tentenna ma non conferma la liaison.

Fogli continua a difende a spada tratta "cuore mio", come chiama la moglie, e in diretta spiega alla Marcuzzi: "Non ho mai dubitato minimamente di lei". Le cose però si complicano perché nel frattempo sono spuntate altre paparazzate che mostrano Karin con il presunto amante, con cui avrebbe una storia da quattro anni. "Voglio sfidare a duello chi ha messo in giro queste foto", azzarda Fogli. 

E così spunta via videomessaggio Fabrizio Corona, che entra a gamba tesa nel "corna gate" (buscandosi come da previsione una valanga di tweet al vetriolo) contro Fogli: "Siamo stati a cena, li ho frequentati a lungo, ho le prove di ciò che dico: quando le cose diventano pubbliche è meglio accettarlo. In fondo siamo tutti un po' cornuti". 

Nell'imbarazzo generale, vista la delicatezza della situazione, Fogli cede alle lacrime ma non si scompone: "Non ci credo assolutamente", chiosa. "In ogni caso Corona non ha nessuna possibilità di arrivare alla mia età sano, integro, amato". "Ti manifesti come un gran signore, un nobile di animo. Il piacere con cui Corona ha continuato a ferirti è la cosa più disumana che abbia mai visto", lo sostiene a distanza Alda D'Eusanio. E a favore di Fogli si schiera anche Alba Parietti: "Questo signore, che è amico di Corona, smetta di andare in tv se davvero non ha a che fare di questa storia". Ma questa umiliazione era proprio necessaria? Francamente no e a pensarlo sono in molti visti i messaggi di solidarietà espressi via social a Fogli subito dopo la puntata.

Wonder Soleil ancora leader

Archiviate le beghe da cortile isolano tra Marina La Rosa e Stefano Bettarini - i personaggi più interessanti di questa edizione, diciamolo, e i loro battibecchi sono i meno preedibili - e certificato l'addio di Jeremias Rodriguez (che ha perso anche il secondo televoto contro Kaspar Capparoni), scatta l'ora della prova leader che incorona per l'ennesima volta Soleil Sorgé "capitana della settimana". A colpi di prove fisiche, rischia di arrivare dritta in finale.

E dopo il ritorno in studio delle sorelle Mihajlovic - ad attendere c'è anche papà Siniša e va in scena uno dei momenti più intensi della puntata - scatta l'ora delle nomination: a a rischiare l'eliminazione, tra tra sette giorni, saranno Vismara, Aaron Nielsen e l'ex calciatore Abdelkader Ghezzal.

Per saperne di più:

© Riproduzione Riservata

Commenti