Televisione

Isola dei famosi 2019: la Marcuzzi si scusa con Riccardo Fogli

Dopo il "caso" Corona, la conduttrice apre la puntata visibilmente affranta: "Siamo stati travolti da un'onda". Intanto Ariadna Romero esce dall'Isola dei Famosi

Isola dei famosi 2019 Fogli Marcuzzi

Francesco Canino

-

Tanto rumore per nulla. Chi si aspettava mezza puntata avvitata sul "caso Fogli", è rimasto deluso: dopo essere finita nel ciclone a causa del caos scoppiato a causa del video in cui Fabrizio Corona rivelava al cantante di essere stato tradito dalla moglie Karin, l'Isola dei Famosi 2019 volta pagina. A chiudere uno dei capitoli più brutti della storia del reality ci ha pensato Alessia Marcuzzi, mettendoci la faccia e chiedendo pubblicamente scusa.

Isola dei famosi 2019, la Marcuzzi si scusa con Riccardo Fogli

"Una settimana fa un'onda un po' più grande ci ha travolto, voglio chiedere scusa per aver oltrepassato il limite. Chiedo scusa a Riccardo Fogli più di tutti". Cominciano così, all'inizio della nona puntata - andata in onda lunedì 11 marzo - le scuse rivolte da Alessia Marcuzzi al cantante che la ascolta in diretta dalla Palapa in lacrime e visibilmente provato, come se si aspettasse altre rivelazioni dopo quelle della scorsa settimana.

Poi la conduttrice, emozionata e parecchio scossa, prosegue: "Ti devo chiedere scusa, ho sottovalutato tante cose. Non sono riuscita a trasmetterti il mio abbraccio, sono rimasta fredda e spiazzata. La scorsa puntata ti ho fatto vedere delle immagini che ti hanno messo a dura prova. Non mi aspettavo la tua reazione, ho sottovalutato tante cose".

 

Il cantante non si trattiene e piange, ma non dice una parola, mentre la Marcuzzi continua: "Ti chiedo scusa anche per non essere riuscita a trasmetterti il mio affetto. Non sono così, anche se la settimana scorsa sono rimasta un po' fredda. Vederti sereno in settimana è stata per me una grande lezione di vita, perché con il tuo comportanmento mi hai insegnato tante cose", prosegue chiudendo l'argomento. Perché invece le due opinioniste in studio non hanno preso la parola per dire la loro? 

Due considerazioni a margine. Dopo aver scelto la strategia del silenzio - sulla quale qualche dubbio è più che lecito - ed essere stata sommersa da insulti sgradevoli, la Marcuzzi ci ha messo la faccia e le sue scuse sono state sincere. "È un nuovo inizio", dice lei. Un inizio che però forse arriva oltre il limite massimo: l'episodio rischia infatti di restare nella storia del reality come uno dei più brutti di sempre e forse a questo punto l'Isola deve prendersi qualche stagione di riposo per rifiatare. L'ultimo dubbio è invece sulle scelte di Mediaset: perché prima cacciano il capoprogetto Cristiana Farina e, a distanza di otto giorni, invitano Fabrizio Corona (protagonista del videomessaggio rivolto a Fogli che ha fatto scoppiare il caos) come ospite della prima puntata di Live – Non è la D’Urso, mercoledì 13 marzo?

Tutti contro Soleil, nuovo round

"Altro che sopportare la fame, qui dobbiamo sopportare Soleil". Bastano queste poche parole di Stefano Bettarini per sintetizzare il secondo round del "Soleil Sorgé contro tutti". Ormai è un format nel format e settimana l'ex tronista si è resa protagonista di una lite clamorosa con la modella cubana Ariadna Romero, contro la quale usa parole durissime e insulti grevi che le costano l'ammonimento della Marcuzzi e delle due opinioniste.

"Ariadna sa di non essere inferiore, né superiore a nessuno e questa si chiama autostima, mentre i modi di Soleil sono solo prepotenti", sbotta infastidita Alda D'Eusanio. Alba Parietti ci va giù ancora più dura, prima facendole notare che il suo limite più grande sono proprio le frasi fuori luogo che spesso usa e poi con un affondo affilato: "Dal basso si può salire, dall'alto si può solo scendere, ricordatelo. Nella vita s'impara a chiedere scusa quando si sbaglia". 

Fuori Ariadna Romero, Brosio al televoto

Il resto della puntata prosegue con la scaletta sembra anestetizzata, preda delle solite dinamiche e senza picchi o sorprese. La Sorgé conquista nuovamente la fascia di leader della settimana - e a forza di prove fisiche continuerà a vincere - mentre tutti i naufraghi finiscono al televoto per un'eliminazione lampo. Il pubblico boccia Ariadna Romero, che non accetta di restare sull'"isola che non c'è" con Bettarini e Kaspar Capparoni e se ne torna in Italia. Anche le nomination sono quanto di più prevedibile si potesse immaginare: a rischio eliminazione finiscono il cantante Luca Vismara e Paolo Brosio.

Per saperne di più:

© Riproduzione Riservata

Commenti