Hotel da incubo, la versione italiana in onda su Real Time

Discovery ha acquisito i diritti per il format in cui vengono salvati alberghi sull'orlo del fallimento

Gordon Ramsay

C'è curiosità per scoprire il conduttore della versione Italia del format, portato al successo mondiale da Gordon Ramsay – Credits: Getty Images

Francesco Canino

-

Hotel Hell sbarca su Real Time con una versione tutta italiana. Discovery Italia - che a giugno si è confermato terzo editore nazionale per share, conquistando il 6,1% - ha infatti acquistato i diritti per la versione nostrana del format condotto da Gordon Ramsay. L'obiettivo del programma? Salvare alberghi sull'orlo del fallimento: l'adattamento andrà in onda nel 2015. 

IL FORMAT. Stanze lerce, servizi in camera a dir posto gestiti in maniera incompetente, igiene al limite della denuncia. Proprio come in Hell's Kitchen, format dal successo planetario in cui Gordon Ramsay tenta di risollevare le sorti di ristoranti sull'orlo della chiusura, in Hotel Hell il super chef si cimenta con gli alberghi, nel tentativo disperato di voltare pagina e dare nuova vita ad hotel che paiono usciti dai peggiori incubi. Per chi ancora non avesse visto il programma, potrà presto rifarsi: i nuovi episodi della versione originale saranno infatti trasmessi da Real Tima a partire dal 15 agosto prossimo.

CHI SARÀ IL RAMSAY NOSTRANO? Per vedere invece i primi episodi dell'edizione italiana, toccherà attendere fino al 2015. E nel frattempo sale la curiosità per scoprire chi sarà il conduttore di Hotel Hell Italia. Per fare un Gordon Ramsay c'è il concreto rischio che ci vogliano tre persone. Impossibile infatti che scendano in campo Carlo Cracco o Antonino Cannavacciuolo: il primo sarà infatti impegnato con Hell's Kitcken Italia 2, mentre lo chef di Villa Crespi dovrà affrontare la terza edizione di Cucine da incubo Italia 3, su FoxLife. Di entrambi i programmi sono infatti appena partiti i casting. Chi conquisterà la conduzione di Hotel da incubo

© Riproduzione Riservata

Commenti