Televisione

Grande Fratello 16: ha vinto Martina, "la ragazza con il cuore di latta"

Secondo posto per Enrico, terzo Gianmarco Onestini. Anche in finale triplete di liti per Francesca De André che si scontra con Taylor Mega, Malgioglio e la Suarez

Martina Nasoni Grande Fratello 16

Francesco Canino

-

C'è una vincitrice e c'è soprattutto un super sconfitto. A sopresa, a conquistare il Grande Fratello 16 è stata Martina Nasoni, "la ragazza con il cuore di latta" cantanta da Irama nella canzone portata a Sanremo 2019, che ha trionfato con il 60% dei voti. Non si è piazzato nemmeno sul podio invece Gennaro, il modello napoletano che per settimane è stato considerato il vincitore in pectore. Ecco il meglio e il peggio della finalissima di lunedì 10 giugno, terminata all'1.48 del mattino (mancanza assoluta di rispetto per il pubblico, diciamolo!).

Grande Fratello 16, lite De André vs Taylor Mega 

"Francesca De André è stata l'anima del Grande Fratello. Se non ci fosse stata lei...". Iva Zanicchi ha parlato poco, molto poco, e di certo il ruolo di opinionista del #GF16 è stata una delle pagine più discutibili della sua carriera televisiva - speriamo piuttosto di vederla tra i giurati della prossima edizione di Ora o Mai più perché lì sì che sarebbe perfetta - ma sulla De André non si può che darle ragione. La si ama o la si detesta, ma non si può dire che non si sia risparmiata.

Dopo settimane di liti, crisi di nervi, rese dei conti, corna scoperte in diretta, baci rubati a Gennaro, baci negati a Gennaro, litigate shock con Gennaro, litigate con metà dei concorrenti, provocazioni più o meno velate, pianti, fiumi di lacrime, Francesca non sceglie il low profile nemmeno in finale e per cominciare mette a segno una lite show con Taylor Mega, venti minuti di urla e strepiti, un flusso di coscienza da non augurare nemmeno al peggior nemno. La De André non si risparmia, le va dato atto di questo, ma è sempre sopra le righe, coi decibel e con gli aggettivi, tanto che la Mega soccombe. E noi da casa pure. 


L'eliminazione inattesa di Gennaro

Gli unici guizzi della finale li regala la sigla, con Barbara D'Urso in versione Freddie Mercury e Cristiano Malgioglio nei panni di Mark Caltagirone (è tutta un'autocitazione, con la conduttrice che rifà se stessa nel video originale di Dolceamaro), subito bollata su Twitter come "storia della tv" (ma sui social anche uno starnuto diventa storia della tv, dunque non fa testo).

 

Intanto, sul fronte della gara cominciano le eliminazioni, prima con Erica poi con quella - prevedibile - di De André, accolta da un boato di giubilo in studio. Ma quella più inattesa, è l'uscita di scena di Gennaro, il primo a conquistarsi il bollino di finalista: il modello napoletano era considarato da molti il super favorito della vigilia, un po' pareva crederci pure lui, invece il televoto è stato implacabile e gli ha negato persino il podio.

La D'Urso attacca Cristiano De André

"Non mi fai parlare, la prossima volta il Grande Fratello me lo guardo dal divano". Cristiano Malgioglio è così, se non ci fosse bisognerebbe inventarlo, e dietro l'ironia nasconde la palese irritazione per il poco spazio che gli viene riservato nella finale. E non ha tutti i torti visto il tempo inutile che viene riservato alle "carrambate" ai cocnorrenti, che tanto poche ore dopo riabbracceranno comunque i loro familiari.

Ma la Malgy si riprende la scena quando in studio arriva l'eliminata Francesce De André: "Mi dispiace che Dori Ghezzi non mi abbia chiamato dopo che l'ho difesa", sbotta l'opinionista parlando con la ragazza, che nel frattempo imbastisce l'ennesima insostenibile lite con Mila Suarez e le due ragazze si esibiscono in un siparietto infimo a colpi di "scimma", "fatti curare", "ha la cellulite", "sei corunata davanti a tutta Italia", "parli solo di chirurgia". 


Poi la De André cerca di autogiustificarsi: "Ho tirato fuori il peggio di me al #Gf16. Non mi sono mai trovata a gestire tutti questi casini sotto gli occhi di tutti. Manifesto la mia sofferenza con l'aggressività. Ma se mi guardo allo specchio posso dire di essere stata vera", spiega la ragazza. E al suo fianco scende in campo Barbara D'Urso, deus ex machina e grande regista occulta di tutte le trame, che parla poco ma è sempre tranchant: "Se il padre avesse lanciato un segno di distensione invece di diffidarla, forse Francesca si sarebbe comportata  in maniera differenza", dice riferendosi a Cristiano De André.

Chi è Martina Nasoni, la vincitrice del Grande Fratello 16 

Mentre i personaggi dei salotti dursiani sono stati buttati fuori uno dopo l'altro dall'implacabile giudizio del pubblico, a contendesi la vittoria arrivano Enrico Contarin, Gianmarco Onestini (intanto sui fratello Luca Onestini polemizza apertamente via social con il programma) e Martina Nasoni. A stravincere, con il 60% dei voti, è stata "la ragazza con il cuore di latta", musa della canzone di Irama"La vita mi ha messo avanti tanti limiti ma io li ho sconfitti tutti", ha spiegato la 21enne ternana raccontando la sua storia complicata.

Martina soffre di un disturbo cardiaco congenito e dice: "Amo la vita e vivo ogni minuto come un dono, combattendo contro i miei limiti". Appassionata di canto, arte e recitazione, sta frequentando un corso per diventare tatuatrice. Martina nella Casa si è infatuata di Daniele ma si definisce "sfigata in amore", ha partecipato al Grande Fratello per prendersi una rivincita sulla vita e ci è riuscita.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti