Televisione

Grand Tour d'Italia: i talenti e le meraviglie di Napoli

La seconda puntata del format tv di Rete 4, in onda venerdì 21 settembre. Grand Tour d'Italia è condotto da Lucilla Agosti e Cataldo Calabretta

Lucilla Agosti

Francesco Canino

-

Dopo il successo della prima puntata, venerdì 21 settembre torna in seconda serata su Rete 4, Grand Tour d’Italia – Sulle orme dell’eccellenzaIl live media experience del settimanale Panorama, condotto da Lucilla Agosti, continuerà a raccontare i talent e le meraviglie di Napoli, puntando i riflettori sulle eccellenze del mondo dello spettacolo, dell’impresa, della cultura, dell’arte e dell’enogastronomia partenopea.

Grand Tour d'Italia, i talenti e le meraviglie di Napoli

Con Lucilla Agosti ci saranno come sempre l'inviato Cataldo Calabretta e il direttore di Panorama Raffaele Leone, che traghetterà anche in questa terza edizione del format di Rete 4 i telespettatori attraverso il meglio delle tappe di Panorama d'Italia 2018. La seconda puntata serà ambientata ancora una volta a Napoli, raccontata da un punto di vista inedito attraverso le voci di altri cittadini celebri.

Grand tour d’Italia – Sulle orme dell’eccellenza, diretto da Mario Maellaro, è scritto da Luigi Miliucci e Tommaso Martinelli. Il format, nato da un’idea di Giorgio Mulè, Paola Picilli e Gian Maria Miliacca, è prodotto da Panorama e Fluendo Production ed è realizzato da AfProject srl in collaborazione con Videonews.



 

Tutti gli ospiti della seconda puntata

Nel corso della seconda puntata, il direttore di Panorama, Raffaele Leone, incontrerà il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e, come accade in ogni episodio, il critico d’arte Vittorio Sgarbi che condurrà per mano i telespettatori attraverso i luoghi e le meraviglie d'arte della città. Lucilla Agosti intervisterà tra gli altri il cantautore Enzo Avitabile, il giovane talento canoro Michele Selillo e il maestro pasticcere Marco Infante. Cataldo Calabretta intervisterà una delle voci partenopee più amate nel mondo, Maria Nazionale.

Per saperne di più:


© Riproduzione Riservata

Commenti