Game of Thrones: 10 anticipazioni dalla sesta stagione
Sky
Game of Thrones: 10 anticipazioni dalla sesta stagione
Televisione

Game of Thrones: 10 anticipazioni dalla sesta stagione

In rete si rincorrono le anticipazioni (spoiler?) della prossima stagione del Trono di spade. A partire da un paio di risurrezioni...

In nome dello spoiler

Il pensiero che la sesta stagione di Game of Thrones non arriverà su questi schermi, prima di aprile 2016 vi atterrisce? È comprensibile. Nove mesi di attesa, per sapere chi è sopravvissuto all'ecatombe dell'ultima puntata della quinta stagione, non li avrebbero sopportati neppure i lettori dei romanzi a puntate di Honorè de Balzac, nell'800.

Figurarsi noi avidi binge watchers delle serie tv. Ma c'è una (mezza) buona notizia: sul web è scoppiata la corsa all'ultima anticipazione rubata al set, che vede in prima fila non i "soliti" fan club, ma autorevoli quotidiani come il Telegraph e The Indipendent. In gergo si chiamano spoiler e possono essere molto ma molto fastidiosi.

Ne abbiamo raccolti 10, più o meno eclatanti (ma non tutti sicuri). A voi la scelta se andare avanti nella lettura o fermarvi qui.

1. Una nuova, bellissima, sacerdotessa

Dovrebbe chiamarsi Kinvara e proverà a convertire alla causa del signore della luce Tyrion Lannister e Varys: la interpreta l'attrice Themina Sunny.

2. Il redivivo Jon?

Secondo The Telegraph, non bisogna credere all'attore Kit Harington, il quale ha dichiarato che non parteciperà alla sesta serie di Game of Thrones, perché Jon Snow, il suo personaggio, è morto: per il quotidiano inglese gli sceneggiatori avrebbero in serbo di farlo resuscitare dalla maga Melisandre (Carice van Houten).

3. ...E il mastino

Ma tenetevi forti: secondo l'edizione americana di Vanity Fair, anche il "mastino" (Rory McCann), che sembrava morto in combattimento alla fine della quarta stagione, in realtà è vivo...

4. Piccoli draghi crescono

Sempre secondo The Telegraph gli esperti di effetti speciali di Game of Thrones avranno il loro bel da fare coi draghi di Danaerys, che raggiungeranno dimensioni ragguardevoli.

5. Il momento di Sam

Il goffo Samwell Tarly (John Bradley) potrebbe finalmente guadagnare il proscenio di Game of Thrones proprio nella sesta stagione: studiando per diventare "maestro" scoprirà come sconfiggere l'esercito dei non morti pronto a invadere il continente di Westeros.

6. Il ritorno degli Stark

Bran (Isaac Hempstead-Wright) e Rickon (Art Parkinson), i "piccoli" di casa Stark, misteriosamente assenti nella quinta stagione di GoT, torneranno nella sesta. Bran potrebbe sfoggiare anche dei super-poteri.

Per raccontare alcuni snodi fondamentali della storia, gli autori avrebbero in mente di mostrarci Ned Stark e Robert Baratheon da bambini. La rivelazione da un giornalista che ha sbirciato tra i casting.

7. Un nuovo pericolo

I fan della prima ora ricorderanno la fratellanza senza barriere, la banda di fuorilegge della terza stagione: nella sesta stagione - secondo il sito Whatculture - potremmo rivederli in azione.

8. I Greyjoy

Nei libri di George Martin, i Greyjoy hanno più spazio di quanto gliene abbiano dato gli autori della serie tv: ma la sesta stagione potrebbe fornirgli la giusta rivalsa, con l'arrivo di Euron, uno spietato pirata appartenente alla stessa casata di Theon (Alfie Alley).

9. Un nuovo cavaliere?

L'edizione americana di Vanity parla di un nuovo cavaliere, uno dei più temibili soldati del nord, burbero e severo: conosceremo anche la sua famiglia, moglie e i due figli ventenni che potrebbero incrociare le vicende dei giovani protagonisti di Game of Thrones.

10. Il prete

Dall'ufficio casting arriva l'ultima anticipazione della sesta stagione: gli autori di Game of Thrones starebbero cercando un attore tra i 40 e 50 anni che interpreti un ex soldato, che ha trovato la religione e ora vive da sacerdote tra i poveri delle campagne. Se sia buono o cattivo però al momento non è dato sapere.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti