Extreme Makeover Home Edition Italia, al via la seconda edizione

Alessia Marcuzzi di nuovo al timone della versione italiana del format. Ecco il video del backstage della prima puntata

Extreme Make Over 2

Il team di EMHEI è formato da Alessia Marcuzzi, dal garden designer Luca Pirani, dall’architetto Nicola Saraceno e dall’interior designer Fabrizio Vilardo – Credits: (Ufficio Stampa Mediaset)

Francesco Canino

-

Appena il tempo di archiviare la tredicesima edizione del Grande Fratello che già Alessia Marcuzzi è pronta per una nuova avventura televisiva: da domani sera, lunedì 2 giugno, la conduttrice romana sarà al timone della seconda edizione di Extreme Makeover Home Edition Italia. Torna infatti il format che realizza il sogno di alcune famiglie in difficoltà ristrutturando in maniera radicale la propria casa e dando loro la possibilità di iniziare una nuova vita.

QUATTRO NUOVE PUNTATE. Dalla Valle d’Aosta al Piemonte, passando per Marche e Lazio. Sono quattro le nuove puntate in onda in questa seconda stagione: quattro storie e quattro nuove famiglie a cui sarà regalato il sogno di una nuova casa in appena sette giorni. Lo staff di Extreme Makeover Home Edition Italia cambierà la vita di quattro famiglie italiane che vivono una condizione di forte disagio. L’obiettivo? Ricostruire da zero o ristrutturare la loro casa in appena sette giorni di tempo. Oltre alla team leader Alessia Marcuzzi, lo staff di questa seconda edizione è formato dal garden designer Luca Pirani e da due new entry, l’architetto Nicola Saraceno e dall’interior designer Fabrizio Vilardo.

 

LA PRIMA PUNTATA. Protagonisti della prima puntata sono i membri della famiglia Tognon, cioè Maria Grazia e Marco e i quattro figli. Vivono a Hone, un paesino in provincia di Aosta, e il loro grosso problema è lo spazio nell’appartamento in cui risiedono: hanno investito per mantenerla ma non hanno mai avuto i soldi per terminare i lavori. Extreme Makeover Home Edition Italia ha realizzato il loro sogno: ha terminato i lavori, l’ha ristrutturata, ha permesso loro di trasferirsi a vivere lì e iniziare una nuova vita tutti insieme.  

© Riproduzione Riservata

Commenti