Televisione

E poi c'è Cattelan: ospiti e novità della terza stagione

Il late show di Sky Uno raddoppia: previste 18 puntate in uno studio rinnovato

Epcc Alessandro Cattelan

Francesco Canino

-

Parte con un "ospite misterioso" la terza stagione di E poi c'è Cattelan, al via da questa sera su Sky Uno dalle 23 e 15. Torna dunque il late show condotto da Alessandro Cattelan, una sorta di fabbrica del "cazzeggio" tra interviste fuori dagli schemi, sketch surreali ad alto tasso di ironia e ospiti pronti a mettersi in gioco. Visto il successo delle prime due edizioni, Sky scommette sul programma e raddoppia il numero di puntate. Ecco tutte le novità. 

La terza edizione di E poi c'è Cattelan

Più che ad X Factor, è in #EPCC c'è Alessandro Cattelan tira fuori le sue miglior doti di conduttore istrionico. Nelle interazioni con gli ospiti ci sguazza, come se le dinamiche irriverenti del late show fossero la sua comfort zone. "Puntiamo a fare del cazzeggio intelligente", racconta il conduttore, che ha firmato con Sky per altre due edizioni di X Factor. "Siamo contenti di essere stati promossi e di fare il doppio delle puntate. Ansia? E' impossibile averne quando si fa un programma così: il divertimento fine a se stesso è il nostro obiettivo". Confermatissimi gli Street Clerks, anima musicale dello show. 

Lo studio nuovo e le rubriche

La prima grande novità di E poi c'è Cattelan è lo studio completamente rinnovato. "Era un'esigenza mia, volevo avere tutto il pubblico di fronte e non alle spalle perché ti distrae", spiega Cattelan. L'impianto del late show resta immutato: due ospiti che si prestano a due interviste (irriverenti e fuori dal classico schema domanda/risposta) e in mezzo una serie di rubriche: a quelle "storiche" come Extreme Duets, le interviste via Whatsapp, i giochi e i quiz in studio, se ne aggiungeranno di nuove e ci sarà un numero maggiore di clip realizzate in esterna. 

Gli ospiti di #EPCC

Anche per la terza stagione, il late show di Sky Uno ha preparato un'infornata di ospiti di peso, pronti a raccontarsi in maniera insolita e a prestarsi alle gag surreali pensate dagli autori. Si parte questa sera con Max Pezzali - "siamo entrambi interisti ma non parleremo del caso Mancini-Sarri", assicura Cattelan - e poi Cesare Cremonini. Attesi nelle prossime puntate Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Carlo Verdone, Antonio Albanese, Roberta Vinci, Zerocalcare, Claudio Santamaria, Elio e le Storie Tese. "Renzi ospite? Lui non è in promozione", ironizza il conduttore. "I politici per ora li abbiamo sempre evitati, perché è rischioso e non ci interessa fare propaganda". 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Top Gear Italia: 5 cose da sapere sullo show di Sky Uno

Tra le sfide più surreali, quella tra tre Papa-mobili guidate da The Stig

Il terzo grado - Alessandro Cattelan

"Se potessi scegliere di rivivere la vita e decidere cosa fare? Direi sicuramente il calciatore". Passioni, vezzi e curiosità del conduttore del momento

MasterChef mette il turbo con Valentino Rossi

Dopo aver più o meno superato l'incubo del Maestro Iginio Massari per i concorrenti è tempo di polvere e motori

Commenti