Televisione

Cambio casa, cambio vita: torna il docu-reality con Andrea Castrignano

Nella quinta stagione otto puntate per raccontare altrettante ristrutturazioni

Andrea Castrignano

Francesco Canino

-

Trasformare case senza personalità in abitazioni da sogno, rendere funzionali gli spazi e strizzare l'occhio al risparmio energetico. Sono questi alcuni obiettivi di Cambio casa, cambio vita il docu-reality di La5 condotto dall’interior designer Andrea Castrignano: da questa sera, in seconda serata, torna dunque il programma giunto alla quinta edizione che racconta le richieste dei committenti e segue tutti i lavori che portano al completo restyling di un'abitazione. 

Otto storie, otto case da sogno

Sono otte le storie e le case protagoniste di questa quinta edizione, sparse tra Milano, Como e Roma. Andrea Castrignano incontrerà i committenti e cercherà di realizzare i loro desideri, spiegando loro i trucchi del mestiere, reinventando i diversi ambienti della casa apportando sempre un taglio funzionale agli spazi e curando i dettagli secondo le nuove tendenze del design. Uso del colore, ricerca e utilizzo dei materiali innovativi, attenzione allo stile e alla personalità di chi abita la casa sono i punti chiave del lavoro di Castrignano e del suo team.

Il tocco magico di Castrignano

A fare la differenza, in ogni progetto, è lo stile che ha reso Andrea Castrignano uno degli interior designer più ricercati sul mercato. Il suo imperativo? Lasciarsi ispirare dal proprio gusto personale e dai desideri dei “padroni di casa”. “La casa è il teatro in cui si esprime la nostra personalità e in cui vanno in scena le emozioni, parla di noi e di come siamo - spiega - È come un abito su misura e per questo deve essere sapientemente cucito dal sarto e curato in ogni dettaglio”.

 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Donna Moderna Live, il lifestyle show di La5 con Lucilla Agosti

Previste rubriche, consigli pratici e di tendenza, tutorial e tante storie di donne

Marco Costa: "I canali tematici free di Mediaset leader negli ascolti"

"L’obiettivo è coniugare ascolto e qualità ", spiega il Direttore

Bella più di prima, al via la seconda stagione del docu-reality di La5

Sei donne "comuni" si rimettono in gioco partendo dalla cura di loro stesse. Stasera la prima puntata

Commenti