Televisione

Big Jimmy, addio al volto del Grande Fratello e di Avanti un altro

Ex pugile, aveva interpretato il galeotto Crapanzano nel film "Così è la vita"

Girolamo Di Stolfo Big Jimmy

Francesco Canino

-

E' stato stroncato questa mattina ad appena 48 anni da un aneurisma cerebrale Girolamo Di Stolfo, noto al grande pubblico come Big Jimmy, il buttafuori di tante edizioni del Grande Fratello e volto del minimondo di Avanti un altro. Ex pugile, aveva esordito sul grande schermo nel 1987 con Rimini, Rimini diretto da Bruno Corbucci, ma deve la popolarità alla tivù. Un "gigante buono", come lo ricordano in queste ore tanti amici del mondo dello spettacolo.

Dal ring al cinema

Alto 2 metri e 02, amava moltissimo il pugilato tanto che da giovane fu Campione di pesi massimi italiano, battendo avversari anche molto titolati. Fisico possente, aveva debuttato al cinema diventando di fatto un "caratterista" lavorando tra gli altri con Neri Parenti, i fratelli Vanzina e Nini Pingitore. Poi Aldo Giovanni e Giacomo lo avevano voluto in Così è la vita, uno dei loro film più riusciti, doveva interpretò il galeotto Crapanzano, che divenne il suo ruolo più celebre. 

Il buttafuori del Grande Fratello

In tivù invece esordì alla fine degli anni '80, a Piacere Rai Uno, ma la grande visibilità arrivò grazie al Grande Fratello dove ha lavorato come buttafuori, occupandosi dell'incolumità dei concorrenti travolti dall'entusiamo appena usciti dalla casa di Cinecittà. Poi Maurizio Costanzo lo volle per alcuni sketch all'interno di Buona Domenica e così iniziò ad alternare il ruolo di addetto alla sicurezza degli studi Mediaset ad alcune comparsate sul piccolo schermo: ultime in ordine di tempo, quelle ad Avanti un altro, al fianco di Paolo Bonolis e Luca Laurenti. e ancora a Uomini e Donne con Tina Cipollari (che lo ha ricordato commossa su Instagram). "Eri l'unico in questo mondo finto che mi faceva ridere davvero. Mi mancherai Jimmy", ha scritto questa mattina su Twitter Marco Salvati, uno degli autori del preserale di Canale 5. 

Il ricordo della Marcuzzi, Liorni ed Endemol

"Per me sei sempre stato il Gigante Buono...e di te ricorderò sempre e solo le risate e il tuo sorriso. Ciao Jimmy". Così ha commentato via social questa mattina la conduttrice Alessia MarcuzziMarco Liorni, storico inviato delle prime edizioni del Grande Fratello, lo ricorda così via Facebook: "Sapevo che c'era. Nel posto giusto per intervenire subito. Big Jimmy era una forza in tutto, ma soprattutto era una simpatia e una persona buona. Forte così, un aneurisma l'ha fregato ad appena 48 anni. L'ennesima ingiustizia della vita". Poche ore fa è arrivato poi il saluto della Endemol, la casa di produzione del reality show. "Un saluto e un grande abbraccio a Jimmy, il nostro 'gigante buono'. Ricorderemo sempre la tua professionalità, la tua gentilezza e la tua irresistibile simpatia, tante qualità che ci hanno accompagnato in questi lunghi anni, in tutte le edizioni di Grande Fratello e in Avanti un altro. E’ stata una fortuna averti al nostro fianco e condividere con te tanti bei momenti. Con affetto da tutto il gruppo di lavoro Endemol".


Per me sei sempre stato il Gigante Buono...e di te ricordero' sempre le nostre risate e il tuo sorriso. Ciao Jimmy

Posted by Alessia Marcuzzi on Lunedì 13 luglio 2015
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Grande Fratello 14: nel reality quest'anno si entra anche in compagnia

Svelate le prime novità sulla nuova edizione, in onda il prossimo autunno

Gerry Scotti: "Torno a condurre Avanti un altro"

Dopo Tú Sí que vales, oltre al quiz presenterà anche Lo show dei record

Scherzi a Parte: su Canale 5 lo show con Paolo Bonolis e Le Iene

Completamente rivoluzionata la formula: gli scherzi mostrati senza filtri

Commenti