Ballando con le stelle 10: Giusy Versace perde la protesi durante l'esibizione
Ufficio Stampa rai
Ballando con le stelle 10: Giusy Versace perde la protesi durante l'esibizione
Televisione

Ballando con le stelle 10: Giusy Versace perde la protesi durante l'esibizione

L'incidente nella seconda puntata. Polemiche su Albertazzi, fuori Candela

E’ senza dubbio Giusy Versace la star della seconda puntata di Ballando con le stelle 10. Involontariamente, si dirà, ma poco importa. La campionessa paraolimpica ha infatti perso una delle due protesi alla gamba durante l’esibizione in coppia con Raimondo Todaro. Un incidente che in poche ore ha fatto il giro del web ma che, al netto di sensazionalismi e commenti beceri, dà ancora più visibilità al coraggio e alla tempra della Versace. Quanto alla “sfida degli ascolti”, è già pareggio tra Milly Carlucci e Maria De Filippi: dopo l’esordio boom della prima puntata, Ballando con le stelle è stato infatti sorpassato da Tú Sí que vales.

L’incidente alla Versace

Sarà anche priva delle gambe, ma Giusy Versace balla con energia e bravura. Lo ha dimostrato nella prima puntata e lo ha ribadito coi fatti anche sabato, con una Salsa davvero strepitosa. Poi, durante una presa con annessa piroetta in aria in coppia con Raimondo Todaro, le si è staccata una protesi. La Carlucci ha cercato di stemperare l’imbarazzo chiedendo un applauso e mandando la pubblicità ma al rientro ha svelato l’incidente. Grandioso il commento del giurato Fabio Canino: “C’è chi perde le extensions, chi perde le scarpe e tu hai perso la gamba”, ha sottolineato tra gli applausi del pubblico. “Tutto potevo pensare ma mai che mi potesse capitare davvero: la prima puntata ho ballato talmente bene che qualcuno ho pensato che fossi extraterrestre. Almeno sabato, perdendo la gamba, ho dimostrato di essere umana”, ha commentato ironica la Versace al Corriere della Sera. “Ogni passo rischio di cadere, tremo. Mi è dispiaciuto soprattutto per Raimondo, non volevo metterlo in difficoltà”.

La Surina nega tutto

Poteva forse Sandro Mayer lasciarsi scappare l’occasione per commentare il gossip che ha infiammato la scorsa settimana? Ovviamente no. E così, da bordo pista, ha aspettato la fine del paso doble portato in scena da Giorgia Surina e Maykel Fonts per chiedere conto delle foto pubblicate da Diva e Donna, nelle quali si vede un presunto bacio tra i due. “E’ solo un bacio sulla guancia montato ad arte – ha replicato stizzito il ballerino cubano – Ho una moglie e una figlia a cui tengo tantissimo”. Altrettanto secca la replica dell’attrice: “Io non rubo il marito a nessuna perché ho massimo rispetto per il matrimonio”.

Il “caso” Albertazzi

Erano bastati appena pochi minuti di trasmissione, due sabati fa, per capire che presto o tardi la partecipazione di Giorgio Albertazzi sarebbe diventato un caso. Sarà pur vero che i mostri sacri non si discutono, ma il re del teatro italiano ha più di un problema col ballo. Comprensibile, vista l’età. Compensare con il carisma, il fascino, la recitazione di un monologo, non basta. L’unico a dirlo apertis verbis è Ivan Zazzaroni, che gli affibia uno zero, attirandosi le critiche di tutti. Carolyn Smith compensa regalando ad Albertazzi ed Elena Coniglio il tesoretto conquistato dalla “ballerina per una notte” Simona Ventura, e la coppia balza in cima alla classifica. Non era forse meglio ingaggiarlo come guest star della serie piuttosto che ridurre la sua partecipazione ad elemento di polemica tra giurati?

Mariotto vs Miccio

Altra esibizione, altra polemica. Anche questa prevedibilissima visto l’alto tasso di protagonismo e di rivalità latenti. Tocca questa volta ad Enzo Miccio finire nel mirino della puntuta lingua di Guillermo Mariotto, che accusa il wedding planner di avere un atteggiamento “poco maschile”. “Vedere lui che fa la Carrà mi stravolge il senso della bellezza della coppia. Questo relativismo proprio non mi piace”, attacca lo stilista. Tocca a Fabio Canino difendere Miccio prima in trasmissione, poi su Twitter. Bah.

Chi sale e chi scende

Attenzione ai belli di questa edizione, perché oltre al fascino e alla bellezza fisica stanno dimostrando di essere pure bravi. Non a caso Andrew Howe e Giulio Berruti sono i più votati dalla giuria, rispettivamente con 46 e 45 punti, seguiti a ruota dalla modella ex flirt di Balotelli Dayane Mello. Sempre rigida - che più rigida non si può - Katherine Kelly Lang: cara Brooke, o ti sciogli o rischi di tornare quanto prima a Los Angeles tra le braccia di Ridge. Peggio di lei solo Vincent Candela, eliminato al televoto finale.

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti