Ballando con le stelle 9: ecco i sei finalisti, fuori Mastrangelo e la Oxa

Dopo infinite polemiche e il tentativo di farla rientrare in gara, Anna Oxa è costretta a rinunciare

Ballando Milly Carlucci

Sabato sera andrà in onda la finalissima della nona edizione: sei le coppie in gara – Credits: (Ansa)

Francesco Canino

-

Dopo una lunga attesa, è arrivata la risposta che in molti già si aspettavano: Anna Oxa non può rientrare in gara e dunque non tornerà in pista neppure per la finale di Ballando con le stelle. La nona edizione dello show di Rai Uno perde dunque definitivamente la sua concorrente più discussa, quella che – nel bene e nel male – ha dato alla trasmissione linfa polemica e appigli per migliaia di commenti (spesso tendenti al salace) sul web. Ecco cos’è successo durante la semifinale di sabato. 

LA PRIMA MANCHE. Le coppie semifinaliste si sfidano con le consuete performance e il primo giudizio spetta alla giuria che premia – in ordine - Elisa Di Francisca, Francesca Testasecca, Amaurys Perez e Lea T.: gli ultimi tre posti in classifica sono occupati da Gigi Mastrangelo, Lorenzo Flaherty e Roberto Farnesi. Poi tocca a Flavio Insinna esibirsi nelle vesti di ‘ballerino per una notte’: il conduttore di Affari Tuoi conquista il massimo dei punti, cioè 50 punti, e il tesoretto viene assegnato dalla giuria a Lea T. che si porta così al secondo posto in classifica.

IMPARA L’ARTE (E METTILA DA PARTE). Il tempo di discutere la cosiddetta ‘mozione Giletti’ non c'è stato: ospite della trasmissione due sabati fa, il conduttore de L’Arena aveva infatti suggerito a Milly Carlucci e ai suoi autori di riconsiderare la posizione di Anna Oxa e lasciare al pubblico la possibilità di decidere se farla o meno rientrare in gara. Ma l’infortunio che la cantante si è procurata sulla pista di Ballando si rivela più grave del previsto e dunque non potrà esibirsi nemmeno la prossima settimana. “Quanto è accaduto è un precedente dove non si può dire che l’arte non sia nel cuore degli italiani – ha commentato accanto a Samuel Peron la Oxa – E’ un momento buio e senza arte i momenti bui sono ancora più difficili”. A quel punto la Carlucci ha nuovamente stigmatizzato le polemiche e le pesanti insinuazioni post infortunio, respingendo al mittente le accuse. “Io comunque non ballerò e non canterò nemmeno sabato prossimo: lo comunico così non diamo aditi a chiacchiere non corrette”. L’uscita di scena è definitiva.

CARRAMBRA, CHE SORPRESA! La seconda manche riserva invece un’infilata di sorprese ed emozioni ai concorrenti che, del tutto inaspettatamente, si ritrovano a ballare con amici e parenti anziché coi propri partner. L’unico a non esibirsi è Roberto Farnesi che, avendo scoperto in anticipo la sorpresa preparata dagli autori, ha preferito rinunciare. Fuori gara, ma con l’obiettivo di continuare a sostenere le popolazioni della Sardegna colpite dall’alluvione, si esibiscono le due tenniste Flavia Pennetta (con Maykel Fonts) e Francesca Schiavone (con Roberto Imperatori).

BYE BYE MASTRANGELO. E’ il momento di scoprire l’esito del televoto, che influisce per il 50% sulla possibilità di accedere alla finale. Il pubblico premia la Di Francisca (tra le possibili e meritatissime vincitrici di questa edizione), il pallanuotista Amaurys Perez, l’ex Miss Italia Francesca Testasecca, Lea T. e Roberto Farnesi (quello che meno di tutti meriterebbe la finale). Al ballottaggio finiscono dunque Lorenzo Flaherty e Natalia Titola vs Gigi Mastrangelo e Sara Di Vaira: con il 55% di voti approda in finale Flaherty mentre Mastrangelo esce definitivamente di gara. 

© Riproduzione Riservata

Commenti