Televisione

Ballando con le stelle 2019: tutto quello che c'è da sapere

Antonio Razzi e Suor Cristina tra i tredici concorrenti del talent di Milly Carlucci, su Rai 1 da sabato 30 marzo. Confermata la giuria di Ballando con le stelle

Ballando con le stelle 2019

Francesco Canino

-

Ci sono anche Suor Cristina, l'ex senatore Antonio Razzi e Manuela Arcuri tra i concorrenti di Ballando con le stelle 2019, lo show di Milly Carlucci al via da sabato 30 marzo su Rai 1. Giunto alla quattordicesima edizione, il talent punta quest'anno su un cast potenzialmente molto forte e sul rinnovo in blocco della giuria più polemica della tv italiana. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Ballando con le stelle 2019, il cast e gli accoppiamenti

Sono tredici i vip - o aspiranti tali - pronti a scendere in pista a Ballando con le stelle 2019 e a esibirsi dal vivo accompagnati dalla Big Band diretta da Paolo Belli. Ogni settimana affronteranno con diversi stili di danza, dai balli caraibici alle danze standard fino ai latino-americani, oltre alle prove a sorpresa che serviranno a valutare il loro grado di preparazione. I concorrenti sono:

Manuela Arcuri, attrice, con Luca Favilla

Antonio Razzi, ex senatore, con Ornella Boccafoschi

Nunzia De Girolamo, ex ministro, con Raimondo Todaro

Angelo Russo, l'attore che interpreta l'agente Catarella ne Il commissario Montalbano, con Anastasia Kuzmina

Milena Vukotic, iconica attrice, con Simone Di Pasquale

Ettore Bassi, attore, con Alessandra Tripoli

Pablo Daniel Osvaldo, ex calciatore oggi musicista, con Veera Kinnunen

Enrico Lo Verso, attore, con Samanta Togni

Kevin e Jonathan Sampaio, gemeli modelli portoghesi, con Lucrezia Lando

Lasse Lokken Matberg, Ufficiale della Marina Reale Norvegese e webstar, con Sara Di Vaira

Marco Leonardi, youtuber e scrittore, con Mia Gabusi

Marzia Roncacci, giornalista del Tg2, con Samuel Peron

Suor Cristina, religiosa dell'Ordine delle Orsoline vincitrice di The Voice, con il team Oradei composto da Stefano Oradei, Giulia Antonelli e Jessica De Bona



 

La giuria del talent condotto da Milly Carlucci

Nonostante i gossip tendenza fanta tv, che prevedevano nuovi innesti e qualche novità, Milly Carlucci ha riconfermato in blocco la giuria di esperti più famosa del piccolo schermo, capitanata dalla Maestra di ballo Carolyn Smith e composta dallo stilista Guillermo Mariotto, dal conduttore radiofonico Fabio Canino, dal giornalista Ivan Zazzaroni dalla scrittrice e influencer Selvaggia Lucarelli

Saranno loro a giudicare le esibizioni dei concorrenti, ma l'ultima parola spetterà come sempre al pubblico da casa attraverso il televoto. Il commento a bordo pista sarà invece affidato alla criminologa Roberta Bruzzone mentre ogni settimana ci sarà un volto diverso che assegnerà il "tesoretto" a una delle coppie in gara: dopo la scomparsa di Sandro Mayer, la Carlucci ha preferito puntare su una staffetta di volti noti, che comincia nella prima puntata con il giornalista del Tg1 Alberto Matano.

Elisa Isoardi e gli altri "ballerini per una notte"

Sul fronte dei "ballerini per una notte" ci sono almeno tre certezze e una grande incognita. Il debutto tocca a Nicola Dutto, il motociclista disabile dopo l'incidente in moto subito nel 2010, che lo ha costretto sulla sedia a rotelle (è ritornato in sella nel 2012 grazie alle opportune modifiche alla sua moto). La Carlucci ha poi già invitato ufficialmente anche Elisa Isoardi e Mara Venier, volti di punta di Rai 1.


Ma il vero colpaccio strategico è l'invito a Maria De Filippi - dal 30 marzo impegnata con il serale di Amici 18 - che prima ha smentito di aver ricevuto alcuna comuncazione dalla conduttrice di Rai 1 poi, intervistata da Repubblica, ha aggiunto pungente: "Pensavo che fosse una strategia di comunicazione. Invece è vero. Se mi telefona vediamo come superare il piccolo problema della contemporaneità della diretta". 

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti