Bake Off Italia, questa sera al via la seconda edizione

Torna il talent cooking show di Real Time dedicato ai dolci da forno, condotto da Benedetta Parodi

Bake Off 2

Benedetta Parodi sarà ancora una volta la padrona di casa di Bake Off Italia, affiancata dai giudici Clelia d'Onofrio e Ernst Knam – Credits: Ufficio Stampa Real Time

Francesco Canino

-

Golosi d'Italia, unitevi! Riparte questa sera Bake Off Italia - Dolci in forno, il talent cooking show di Real Time e prodotto da Magnolia (canale 31 del digitale terrestre) dedicato ai dolci da forno e condotto da Benedetta Parodi. Si riaccende dunque il set di Villa Arconati, la residenza seicentesca alle porte di Milano dov'è installata la tensostruttura che ospita le postazioni dei sedici concorrenti in gara. I pasticceri si sfideranno per conquistare il titolo di miglior pasticcere d'Italia e saranno giudicati ancora una volta da Ernst Knam e Clelia d'Onofrio.

I CONCORRENTI. Ambiziosi, determinati e combattivi. Arrivano da tutta Italia i 16 protagonisti della nuova edizione di Bake Off, pronti a contendersi il titolo vinto lo scorso anno da Madalina Pometescu. Particolarmente variegato, il cast della seconda edizione è composta da concorrenti tra i 15 e i 70 anni, che affronteranno una doppia sfida a puntata. La prima è "La prova tecnica", durante la quale dovranno creare in un tempo stabilito uno specifico dolce seguendo la propria ricetta, poi valutata dai giudici a seconda dell'aspetto e del gusto (ma non esprimeranno un voto); poi si passerà alla "Prova tecnica", con gli aspiranti pasticceri che dovranno realizzare uno dei grandi classici della pasticceria, dai soufflé alle torte. Grande tecnica e manualità, saranno indispensabili.

LE PROVE DELLA PRIMA PUNTATA. Questa sera partenza col botto, con una doppia sfida ad alto tasso di golosità. I sedici concorrenti dovranno prima realizzare il dolce simbolo della colazione italiana, poi eseguire alla lettera la ricetta di un grande classico della tradizione francese, cioè la tarte tatin (compresa la deliziosa e immancabile crema di accompagnamento). Come già nella passata edizione, Clelia d'Onofrio ed Ernst Knam lasceranno il set prima delle prove e al loro rientro in studio troveranno i dolci senza saperne l’autore. Commenteranno poi le preparazioni finite e dopo l’assaggio esprimeranno le loro preferenze dal peggiore al migliore: solo a quel punto scopriranno chi ha preparato ogni piatto. Quest'anno è poi prevista la presenza di diversi ospiti d'eccezione, alti esponenti della pasticceria che presenzieranno durante la preparazione di alcune ricette. 

© Riproduzione Riservata

Commenti