Ascolti 9/10: male “Zelig” e Santoro, bene Porro e “X Factor”
Ascolti 9/10: male “Zelig” e Santoro, bene Porro e “X Factor”
Televisione

Ascolti 9/10: male “Zelig” e Santoro, bene Porro e “X Factor”

Vince la serata la fiction di Rai 1 “Che Dio ci aiuti 3”

Confermando la buona salute della fiction Rai in questa stagione e la propria in particolare, Che Dio ci aiuti 3 è arrivato a quota 6,5 milioni e 25,74% di share, migliorandosi rispetto a sette giorni prima. Ha fatto invece molto male all’esordio il rinnovato Zelig: a quota 3,492 milioni e 14,19% ha fatto tornare d’attualità tutti i discorsi che – come per i talk politici – chiamano in causa una crisi di genere. Non c’è dubbio comunque, il buon senso, i social e i numeri ufficiali lo dicono, che molto del pubblico che fino a qualche anno fa avrebbe seguito il cabaret di Gino e Michele, ieri ha guardato con soddisfazione i Bootcamp di X Factor su SkyUno. Senza il calcio a interferire la puntata del talent show è stata da primato: 1,232 milioni di spettatori, facendo l’attuale record, in crescita del 51% rispetto alla puntata omogenea della passata edizione, conseguendo il 4,21% con il primo episodio ha battuto Rai Tre, e ha fatto un picco del 5,1% alle 23.16. Tra le native digitali free da segnalare su Rai Sport 1 il Mondiale di Pallavolo femminile a 699 mila spettatori con uno share del 2,55% perfino con Usa-Russia. Tra le tematiche e le mini generaliste su Rai Movie il film Vajont ha conquistato 488 mila spettatori e l’1,87% di share; su Iris la pellicola Basic Instinct ha conseguito 513 mila spettatori e 1,97%. Su Top Crime la serie  Rizzoli & Isles ha raccolto 524 mila spettatori e l’1,85% con il primo episodio e 491 mila e l’1,87% con il secondo. Su La 5 la pellicola Perché te lo dice la mamma ha riscosso 440 mila spettatori e l’1,65% di share.

 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti