Ascolti 9/3: Fazio e “Il segreto” battono Rai 1
Ascolti 9/3: Fazio e “Il segreto” battono Rai 1
Televisione

Ascolti 9/3: Fazio e “Il segreto” battono Rai 1

Il "Premio Regia Tv" non sfonda

Con Napoli-Roma sulle Pay che ha portato la percentuale di spettatori delle Altre di Auditel durante la partita tra seconda e terza del campionato dal 35% fino al 40% delle fasi finali dell’incontro, in access Affari tuoi (5,3 milioni e 17,94% di share alle 21.28) ha ampiamente distaccato Paperissima Sprint, ma rimanendo sostanzialmente appaiato a Che Tempo che fa che, partito raggiungendo il 12,5% di share ospitando Paolo Sorrentino, tra le 20.50 e le 21.30 è salito di gran carriera e ha fatto il picco più alto della fascia alla fine dell’intervista a Matteo Renzi a quota 19,58% di share e 5,8 milioni alle 21.29).

Subito dopo c’è stata una breve fase di prevalenza de Il Segreto su Canale 5, ma poi è ripassato in vantaggio il programma della terza rete che con l’intervento comico di Luciana Littizzetto che alle 21.56 circa ha toccato quasi 5 milioni ed il 17,11% di share. Da quel momento in poi sono stati Il Premio Regia Televisiva su Rai 1 e la soap di Canale 5 a spartirsi la leadership, con la manifestazione ideata da Daniele Piombi che ha superato la soglia del 20% dalle 23.20 in poi e con la storia di Pepa che invece, subito dopo la fine del premio di Rai 1 (con Flavio Insinna e Affari Tuoi che si sono aggiudicati il riconoscimento più importante con il 22,89% di share in quel momento), ha dato il massimo alle 23.50 conquistando nel finale il 22,5%.

In tema calcio, su Sky il match Juventus-Fiorentina alle 12.30 ha ottenuto 1,423 milioni di spettatori ed il 7,7% di share; le partite delle 15.00, invece, 1,3 milioni e l’8,5% di share; il posticipo serale Napoli-Roma 2,069 milioni ed il 7,27% di share.

Su Mediaset Premium, invece, Juve-Fiorentina ha conquistato 890 mila spettatori ed il 4,81% di share, gli incontri del pomeriggio 905 mila spettatori ed il 5,82% di share ed il posticipo tra azzurri e giallorossi 1,141 milioni ed il 4% di share.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti