Ascolti 8/9: bene “Pechino Express”, molto male Floris
Ascolti 8/9: bene “Pechino Express”, molto male Floris
Televisione

Ascolti 8/9: bene “Pechino Express”, molto male Floris

Vince la serata Il Commissario Montalbano su Rai 1

Cristina Parodi e Marco Liorni inseguono Barbara D’Urso. E sembrano messi molto meglio di quanto non fosse l’anno scorso Paola Perego.

Fa il botto Salvo Montalbano che ieri tradiva la mitica Livia. Era già successo che una replica de Il Commissario Montalbano battesse una puntata inedita di Squadra Antimafia e anche ieri il miracolo si è ripetuto.

La fiction di Rai 1 ha conseguito con Il sorriso di Angelica 5,295 milioni e 22,3% e quella di Canale 5, all’esordio con la sesta serie, 4 milioni e 17,3%, decisamente distanziata.

La vittoria dell’ammiraglia Rai non era ovvia, ma ieri a essere decisivo per la preminenza complessiva di Viale Mazzini è stato il chiaro successo della seconda puntata di Pechino Express 3, lievitato di quasi 400 mila spettatori rispetto alla prima fino a quota 2,265 milioni e 9,85%.

Il road docureality di Rai 2 con un pubblico pregiatissimo con un’età media di 48 anni ha finito per tarare al ribasso le possibilità della storia con Marco Bocci protagonista (età media pubblico a 45 anni) piuttosto che quella con Luca Zingaretti in eccezionale corresponsione di amorosi sensi con Margareth Madè (l’età media del pubblico della saga di Andrea Camilleri ieri era di 60 anni). È partito malissimo, ma era logico che accadesse, vista la scarsa promozione e la mancanza di abitudine al programma e al genere in quella fascia, Giovanni Floris su La7 con Diciannovequaranta: 258 mila spettatori e l’1,45% di share sono la base su cui costruire lentamente l’appuntamento, per adesso l’ascolto del programma, sotto quello che lo precede e quello che viene dopo, si può solo definire non pervenuto.

Il cinema sul satellite ha riscosso il 3,15% in prima serata con la prima tv di Rush che su Sky Cinema 1 ha ottenuto 547.478 spettatori.

In tema serie, su Fox il primo episodio della quinta stagione di The Big Bang Theory ha avuto un seguito di 198.590 spettatori; mentre subito dopo i nuovi episodi della serie tv Crisis, in onda sugli stessi canali, si sono assestati intorno ai 150 mila spettatori.

Tra le native digitali free su Iris risultati discreti per il ciclo dedicato ad Alfred Hitchcock: per Psyco 273.000 spettatori e 1,14% di share e a seguire per Marnie 212.000 spettatori e 2,74%.

Sul versante della tv pubblica, su Rai 4 il film The hunted-La preda ha conquistato 346 mila spettatori e l'1,4% di share e su Rai Premium alle 18.31 per Topazio 307 mila ascolti e il 2,67%. Ma a fare il botto è stato Cielo a 422 mila e 1,75% di share con Amici di letto.

(www.tvzoom.it )

Ti potrebbe piacere anche

I più letti