Ascolti 6-11: il Milan soffre con “Affari tuoi”, ma poi dilaga
Ascolti 6-11: il Milan soffre con “Affari tuoi”, ma poi dilaga
Televisione

Ascolti 6-11: il Milan soffre con “Affari tuoi”, ma poi dilaga

La Champions domani free e pay

La partita del Milan in chiaro su Canale 5 ieri raggiungendo quota 5,3 milioni e 18,71% ha conseguito un ascolto di oltre 1 milione di spettatori e circa 4 punti di share inferiore a Real Madrid-Juventus, trasmessa free dal Biscione sempre al mercoledì nel turno precedente.

Il delta negativo si spiega con il fatto che il match di andata dei bianconeri di circa quindici giorni fa era più decisivo per la qualificazione della partita di ieri al Nou Camp, e anche con il fatto che i tifosi napoletani ieri hanno certamente guardato la partita degli Azzurri di Rafa Benitez, vincenti con l’Olympique Marsiglia in versione pay.

Il grafico che raduna le curve delle principali reti generaliste mostra come mercoledì 6 novembre, con il calcio in chiaro e sulle pay Affari Tuoi abbia fatto un risultato più alto della inevitabilmente compressa Striscina la Notizina.

Nel periodo di sovrapposizione con la Champions il programma dei pacchi ha battuto la partita raggiungendo alle 21.25 ben 6,850 milioni di spettatori ed il 23,24%, con la sfida di Barcellona che in quel momento era al 18%.

In tema di calcio pay, le partite della Champions League dalle 20.45 hanno riscosso complessivamente sulla piattaforma satellitare 1,533 milioni di spettatori ed il 5,4% di share, con Barcellona Milan a 845 mila spettatori ed il 2,98% di share, Diretta Gol a 300 mila e l’1,06% e Napoli-Marsiglia a 357 mila spettatori e 1,26%.

Su Premium Calcio le partite hanno complessivamente realizzato 1,168 milioni di spettatori ed il 4,15% di share, con il match di Barcellona a 475 mila spettatori e 1,7% di share e quello di Napoli a 462 mila spettatori e 1,64% di share.

(www.tvzoom.it )

Ti potrebbe piacere anche

I più letti