Ascolti 2/4: boom di “The Voice”
Ascolti 2/4: boom di “The Voice”
Televisione

Ascolti 2/4: boom di “The Voice”

Il talent show di Rai 2 vola oltre il 14% di share

Quella di ieri, 2 aprile, sarà archiviata nella storia recente della tv come una delle serate televisive più equilibrate. Con il calcio della Champions League in chiaro e sulle pay, ma senza italiane impegnate, e con un film di Rai 1 senza molte pretese, ha approfittato benne dell’opportunità di crescere The Voice, cresciuto fino a 3,4 milioni e 14,34% di share.

Significativo che a pagare dazio sia stata soprattutto Italia 1, con Le Iene precipitate poco sopra la soglia dei 2 milioni.

Niente di strano, invece, che Il Segreto abbia riconvocato senza problemi tutti i suoi 3,8 milioni e passa di fedeli, che gli anno garantito la vittoria.

Il picco di ascolti del talent musicale è arrivato con Valerio Jovine impegnato ad eseguire Like a virgin, a quota 4,2 milioni alle 22.17. ma quota 4 milioni è stata di nuovo raggiunta con Stefano Corona alle 22.44, mentre il record di share è arrivato sulla scelta dei coach da parte di Rosy Lerro (al 21% alle 23.43).

In tema calcio, Roma-Parma ha riscosso 437 mila spettatori ed il 2,48% su Sky e 484 mila spettatori ed il 2,66% su Premium.

Le partite di Champions, invece, tra cui anche Psg-Chelsea (a 2,5 milioni su Rete 4), su Sky hanno riscosso 846 mila spettatori ed il 2,96% di share, mentre hanno portato la fascia di prima serata di Premium Calcio a 545 mila spettatori e l’1,94% di share.

Tra le emittenti native digitali free la leadership è stata di Top Crime con Law & Order Svu a 445 mila spettatori e l’1,81% di share; su Iris il film Grindhouse a prova di morte ha conseguito 369 mila telespettatori e 1,36% di share.

(www.tvzoom.it )

Ti potrebbe piacere anche

I più letti