Televisione

Ascolti 12/1: Le Iene e Bonolis fanno volare "Scherzi a parte"

Lo show di Canale 5 visto da 6,5 milioni di spettatori

Se finzione c’è stata, era più credibile che in precedenza. La prima puntata della dodicesima edizione di Scherzi a parte, in onda nel 2012, aveva ottenuto quasi 5 milioni di spettatori ed il 20,82% di share; l’ultima però, si era attestata a 3,9 milioni con il 18,35%, nel quadro di un calo progressivo del programma che in media aveva conseguito così 4,2 milioni di spettatori ed il 18,44% di share.

Un buon risultato, ma una spia chiara di declino per una trasmissione molto costosa oltre che molto gloriosa. I problemi del format, alla fine, apparivano connessi alla sua veridicità. Troppo noto il programma, appariva chiaro che molti scherzi venissero "aggiustati" quando magari qualcuno si accorgeva di essere oggetto delle video-prese in giro degli autori del Biscione. Così è stato saggio da parte di Canale 5 aspettare un po’ di tempo prima di riproporre il titolo, premurandosi di affiancare la certificazione di qualità e di originalità garantiti dalla curatela de Le Iene e dalla conduzione di Paolo Bonolis.

Ieri Le Iene presentano Scherzi a parte ha ottenuto un ottimo bilancio di 6,477 milioni e 26,97% in una serata molto difficile e complessa. Lo ha fatto atterrando la concorrenza della fiction di produzione di Rai 1 (Ragion di Stato, con Luca Argentero protagonista, ha riscosso solo 3,414 milioni di spettatori ed il 12,35% di share), facendo calare di 800 mila spettatori circa e quasi 3 punti di share il risultato del "fenomeno" Boss in incognito, che su Rai 2 è regredito a 2,193 milioni di spettatori e 7,61% di share, soffrendo per la somiglianza di genere (candid camera) e di target; mentre sempre fronte Rai, si è tarato a 2,168 milioni e 7,66% il risultato del rientro di Alberto Angela su Rai 3 che sparigliava nettamente con Ulisse-Il piacere della scoperta.

Tra i titoli in evidenza, su SkyCinema 1 la prima tv di Captain America-The Winter Soldier, ha riscosso ben 519 mila spettatori. Su Fox Crime gli episodi 5 e 6 dell’undicesima stagione di Ncis hanno totalizzato 210 mila e 226 mila spettatori.

Tra le minigeneraliste free su Iris Il rapporto Pelican ha riscosso ben 677 mila spettatori e il 2,58% di share; su Rai Movie la pellicola Tom Horn ha conquistato 550 mila spettatori l’1,94% di share; su Rai 4 The Elephant White ha conseguito 404 mila spettatori e l’1,4% di share; su La5 invece Vicky Cristina Barcelona ha conseguito 318 mila spettatori e l’1,12%; su Top Crime, infine, Covert Affairs ha totalizzato 371 mila spettatori e l’1,28% di share.

(www.tvzoom.it)

Ti potrebbe piacere anche