Arisa: "Ho detto no a X Factor 7"

La cantante svela: “A febbraio mi proposero di rifare X Factor ma dissi no, poi ci ho ripensato ma era tardi”

Arisa

In attesa del nuovo disco, questa estate la cantante farà nelle piazze di tutta Italia – Credits: (Ansa)

Francesco Canino

-

“A febbraio mi proposero di rifare X Factor ma dissi no, poi ci ho ripensato a marzo, ma ormai era troppo tardi”. A due mesi dall’inizio della settima edizione del talent, al via dal 26 settembre, Arisa racconta al sito Tgcom24 la sua verità sul perché non sarà giudice dello show per la terza volta.

POSSIBILITA’ SFUMATA. La cantante svela di essere stata contattata dalla produzione, nonostante le polemiche con tanto di lite in diretta tivù, a seguito dell’esclusione dei Frères Chaos. “Rifarei tutto”, dice Arisa ad Andrea Conti, riferendosi a quell’episodio, diventato cult per via del battibecco con Simona Ventura. Quanto alla rinuncia “ho dato la prima risposta che mi è venuta, di pancia”. Salvo poi fare retromarcia, ma a quel punto era già troppo tardi perché la produzione doveva avere avviato i contatti con Mika. “Ci ho ripensato poi, ero in un periodo di piccola crisi però ammetto che rifiutare un lavoro, specialmente in questo periodo di crisi, è da stupidi. E’ una trasmissione musicale importantissima e mi ha dato tante soddisfazioni”. Viva l’onestà. In attesa del nuovo disco, è in fase di trattative per il rinnovo del contratto con la Warner, Arisa sarà in giro per l’Italia: “Continuerò a fare qualche serata nelle piazze di tutta Italia per il gusto di cantare e anche per cercare di capire quello che sarò...”.

PARLA LA VENTURA. Aspettando X Factor 7, in questi giorni sul sito ufficiale del talent di Sky Uno sono on line le prime interviste esclusive ai giudici. A parlare per prima è Simona Ventura, che traccia un bilancio di questa prima fase di programma e commenta l’arrivo di Mika. “Cominciamo con grande entusiasmo: a me interessa trovare voci e talenti che non ci sono nel panorama musicale italiano, quindi che possano vendere dischi, ma che possano anche essere originali. E’ con questo spirito che mi presento anche quest’anno” dice. Quanto alla categoria con cui vorrebbe lavorare quest’anno, la conduttrice lancia la sfida e punta sui gruppi: “I gruppi non li ho mai avuti ma qualunque categoria arriverà sarà bello poterci lavorare. Ma queste scelte le farà la produzione”. Promossa anche la new entry Mika, che la Ventura considera “il più forte acquisto che potevamo fare”. 

© Riproduzione Riservata

Commenti