Francesco Canino

-

Una semifinale ad alto tasso di emozioni quella di Amici andata in onda ieri sera. La quattordicesima edizione del talent ideato e condotto da Maria De Filippi si avvia verso la conclusione e decreta i finalisti che venerdì prossimo - il 5 giugno alle 21 e 10 - si contenderanno l'ambito premio. Ecco i momenti cult della penultima puntata.

Loredana show contro Zero

L'apertura regala subito un momento imperdibile, ovvero il duetto tra i The Kolors e Renato Zero. Ma il vero show è a bordo palco, con una Loredana Bertè scatenata che nel bel mezzo dell'esibizione inizia a limarsi le unghie, in maniera che più teatrale non si può. "Stash lo conosco, anche se non lo guardo, è apparso molto forte e ha oscurato Renato", spiega la giudice. E quando la De Filippi prova a minimizzare l'accaduto - "Loredana è abituata a vedere Renato " - la Bertè si fa pungente: "Anche a sentire le canzoni sue, purtroppo". Le vecchie ruggini tra i due sono di nuovo evidenti. 

La prima sfida ai Bianchi

Poi si entra nel vivo della prima sfida ed è una carrellata di esibizioni riuscite. Da segnalare il duetto di Briga con il soprano Lucia Aliberti (chissà i puristi della lirica cos'avranno pensato) e il ritorno sul palco di Massimo Ranieri che canta 'O sole mio mentre Klaudia balla. Davvero bella anche la coreografia realizzata da Giuliano Peparini - chapeau, un vero mostro di bravura - per Giorgio sulle note di Sentimento, una delle più belle viste in questa edizione. Ed è proprio il ballerino della squadra Blu di Elisa il primo a finire a rischio eliminazione: inaspettatamente infatti, Loredana Bertè dà il punto a Briga per il duetto con Emma (su Empire state of mind) e la squadra Bianca vince la prima manche. 

Saviano racconta Michaela DePrince

Torna per la terza volta ad Amici anche Roberto Saviano e regala al pubblico del talent show un racconto unico e di grande fascino, ovvero la storia della ballerina Michaela DePrince: nata in Sierra Leone, ha dovuto affrontare mille difficoltà per riuscire a scappare dal paese prima di essere adottata, ma non ha mai smesso di sognare di diventare una ballerina. Oggi è considerata una delle star della danza classica mondiale e prima ballerina del Balletto Olandese. "Sono qui perché voglio incoraggiare i giovani a sognare, qualunque siano le vostre condizioni: in qualunque momento continuate a sognare, abbiate il coraggio di essere diversi. Osate, abbiate il coraggio di credere in voi stessi", racconta la ballerina strappando applausi a scena aperta. In studio tutti si commuovono e alla fine dell'intervento Maria De Filippi sale sul palco per regalarle un escapolario che porta al collo da dieci anni. 

I quattro finalisti

La seconda sfida è ancora più combattuta, visto che in gioco c'è l'accesso alla finale. Così i ragazzi, supportati da Emma e Elisa, danno il meglio di loro e lo scontro si fa apertissimo: alla fine la squadra dei Blu rimonta e incassa la vittoria permettendo a i The Kolors e Virginia di essere ufficialmente i due primi finalisti della quattordicesima edizione. Al ballottaggio finisce Klaudia - Briga viene salvato ed è il terzo finalista - e si scontra con Giorgio che perde. Il ballerino dunque si godrà da casa l'ultima puntata, ma esce dal talent con una bella soddisfazione, ovvero un contratto per lavorare nel musical Romeo e Giulietta, per la regia di Giuliano Peparini. I quattro finalisti sono dunque Klaudia, i The Kolors, Virginia e Mattia Briga


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Amici 14, Ricky Martin quarto giudice della semifinale

Torna lo scrittore Roberto Saviano per raccontare la storia di Michaela DePrince

Amici 14: ancora scintille tra Loredana Bertè e Briga, eliminato Luca

Il cantautore perde la sfida finale contro la ballerina dei Bianchi Klaudia e la Ferilli si commuove

Amici 14: il flash mob di Saviano, Lorella Cuccarini quarto giudice

Lo scrittore parlerà di libri e lettura partendo dal romanzo breve giovanile “Le Notti bianche” di Fëdor Dostoevskij

Commenti