Amici 13: per la prima volta i provini anche a Milano

Casting aperti anche a Milano per aspiranti cantanti e ballerini ma anche dance crew, gruppi musicali e dj

Amici provini

– Credits: (Instagram)

Francesco Canino

-

I casting di Amici sbarcano a Milano. E’ una novità assoluta quella messa in campo dalla produzione del talent di Maria De Flippi, che porta i provini sotto l’ombra del Duomo dal 4 al 6 luglio prossimo. L’ingresso sarà garantito a mille e cinquecento provinanti al giorno, che avranno accesso al centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese (in via Lumiere 6). Ma vediamo tutti i dettagli e le novità della tredicesima edizione.

BENVENUTI AL NORD. Gli orizzonti di Amici si allargano e lo “sbarco” a Milano è significativo: agli aspiranti artisti impossibilitati a raggiungere Roma, viene data ugualmente una possibilità con una postazione casting milanese. Che in tempi di crisi non è poco. I provini per la tredicesima edizione sono aperti non solo ai cantanti - compresi quelli lirici, i cantautori e i rappers - e ai ballerini ma da quest’anno anche alle dance crew, ai gruppi musicali e agli aspiranti dj. C’è posto per tutti insomma, basta avere un’età compresa tra i 18 e i 26 anni. 

I CRITERI DI VALUTAZIONE. “Ogni candidato verrà valutato in base alla propria disciplina da professionisti scelti dalla produzione, nel tempo a disposizione per la prima valutazione. Coloro che avranno passato la prima selezione verranno valutati per quante volte si riterrà opportuno dagli stessi o da altri professionisti” spiega in un comunicato la produzione del programma. “Ad ogni candidato potrà essere richiesto un provino anche nelle altre discipline che il programma ritiene di adottare all’interno della scuola. Ad ogni giudizio qualitativo relativo al talento dei singoli candidati potrà essere aggiunto un giudizio definito "caratteriale" per valutare le attitudini e le propensioni dei singoli candidati”. La grande macchina di Amici 13 è partita alla grande.

© Riproduzione Riservata

Commenti