zaniolo infortunio ginocchio lacrime roma juventus europeo
zaniolo infortunio ginocchio lacrime roma juventus europeo
Sport

Zaniolo, infortunio al ginocchio e lacrime durante Roma-Juventus

Il giovane centrocampista giallorosso fuori in barella: rottura del legamento anteriore e lesione del menisco. Il suo Europeo è a rischio

Infortunio choc per Nicolò Zaniolo, il giovane talento della Roma uscito in barella e in lacrime nel corso di Roma-Juventus. Il giallorosso è crollato a terra durante un'azione personale al limite dell'area di rigore bianconera, portandosi subito le mani sul volto e urlando di dolore. E' stato soccorso immediatamente, trasportato in barella a bordo campo e poi a Villa Stuart per un consulto rapido con il professor Mariani, il luminare del ginocchio cui si affidano tanti calciatori.

La diagnosi è stata dura: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro con associata lesione meniscale e operazione prevista nelle ore subito successive, così da accorciare il più possibile i tempi di recupero. Zaniolo è uno dei più attesi dalla nazionale in vista dell'Europeo dell'estate 2020. Il ct Roberto Mancini era in tribuna all'Olimpico nel momento dell'infortunio.

EPA/RICRDO ANTIMIANI
Le immagini dell'infortunio di Nicolò Zaniolo durante Roma-Juventus
Ti potrebbe piacere anche

I più letti