Valentino: presente e futuro
Getty Images
Valentino: presente e futuro
Sport

Valentino: presente e futuro

Valentino Rossi risponde alle polemiche dei soliti gufi che nel pre gara del Qatar lo avevano dato per “morto” e conferma il rinnovo in Yamaha.

Dopo la splendida rimonta di Losail ( partito decimo in griglia e arrivato secondo dietro Marquez ) Valentino è carico per il Gp di domenica 13 Aprile in Texas, sul circuito di Austin.

Il dottore, come sempre rilassato, risponde a giornalisti e tifosi in un' intervista esclusiva a Sky, che ricordiamo essere la detentrice dei diritti 2014 della MotoGp e main sponsor del team di Rossi in Moto 3.

Valentino giudica molto buoni i lavori svolti fino ad ora sul suo team race in Moto 3, anche se per la prima gara ci si aspettava di più da Fenati: “Sono soddisfattissimo, ci stiamo divertendo da matti.

Ci stiamo mettendo a posto, abbiamo costruito intorno a Fenati e Bagnaia un team di altissimo livello. Devo dire che nella prima gara soprattutto Fenati ha un po’ deluso perché ci si aspettava molto di più da lui, perché ha del potenziale. Ma siamo un team nuovo, quindi abbiamo bisogno di qualche gara di rodaggio”.

Il Dottore continua sciogliendo un dubbio che turba il sonno di noi tifosi,e lo fa con nettezza, rispondendo così alla domanda sul suo immediato futuro: “Penso che rinnoverò con la Yamaha” e continua replicando ai soliti menagrami che ogni anno lo danno per outsider salvo poi ricredersi subito dopo la gara: “Sono sempre sotto esame, sarà molto importante vedere il Texas per capire se sono veramente più competitivo dell’anno scorso. Bisogna cercare di essere competitivi sempre, poi vincere il mondiale è difficilissimo ma se stiamo davanti tutte le domeniche già va bene... poi vediamo!”

Per finire una nota di gossip sulla vita sentimentale di Vale che smentisce con assoluta chiarezza le recenti voci sul suo matrimonio definendole soltanto un pesce d'aprile... sarà vero?

Ti potrebbe piacere anche

I più letti