Sport

Tutte le medaglie azzurre a Londra - FOTO

Le immagini più belle ed emozionanti di due settimane di fatiche e vittorie

 

Ci hanno fatto piangere e godere rendendoci orgogliosi di essere italiani. Hanno riportato da Londra un medagliere migliore di quello di Pechino del 2008: 8 ori, 9 argenti e 11 bronzi. In tutto 28 medaglie. A Pechino erano state 27 e nelle proiezioni del Coni questa Olimpiade sarebbe stata positiva con almeno 25 podi. Dunque missione compiuta anche se sono mancati i successi del nuoto (erano attese almeno un paio di medaglie) e abbiamo pianto di delusione per i quarti posti beffarsi di Tania Cagnotto, Vanessa Ferrari e Alberto Busnari.

Per ben sei volte ci siamo fermati a un passo dal podio: peccato. E' stata l'Olimpiade della grande vergogna per Alex Schwazer ma per fortuna il salto triplo di Fabrizio Donato ha regalato comunque una medaglia all'atletica azzurra. Siamo stati anche penalizzati dalle giurie come nel sincronizzato dei tuffi (Cagnotto-Dallapè) e nella finale dei supermassimi della boxe (Cammarelle).

Le 18 medaglie conquistate collocano la spediazione a Londra al settimo posto nella classifica all time. Il record rimane delle edizioni di Los Angeles 1932 e Roma 1960 quando riuscimmo a salire 36 volte sul podio (e Roma con 13 ori contro i 12 di Los Angeles è la nostra Olimpiade da record). Siamo rimasti nella top ten delle posizione del medagliere così come aveva puntato il Coni. Accade consecutivamente da Atlanta 1996 e, comunque, da Mosca 1980 con l'unica eccezione dell'edizione di Barcellona 1992 quando fummo 12°.

© Riproduzione Riservata

Commenti