Guida al Tour de France 2016
Getty Images
Guida al Tour de France 2016
Sport

Guida al Tour de France 2016

Le tappe, i favoriti, le dirette tv e i precedenti della 103ma edizione della corsa in giallo

Il Tour de France 2016, 103ma edizione della corsa, si correrà dal 2 al 24 luglio. Lo scorso anno la vittoria è andata al britannico Chris Froome che ha preceduto nella classifica generale Nairo Quintana e lo spagnolo Alejandro Valverde. I tifosi italiani sono tutti pronti a tifare per Fabio Aru, il corridore sardo che ha vinto l'ultima Vuelta e che vuole stupire ancora guidando (da capitano) il team Astana. Nella stessa squadra ci sarà anche Vincenzo Nibali, fresco vincitore del Giro d'Italia e pronto a lottare anche sulle strade francesi, ma con un pensiero pure alle Olimpiadi di Rio 2016.

Di seguito, ecco tutto quello che c'è da sapere sul Tour 2016: scorri la lista! 

I numeri del Tour 2016

3519 - Km di lunghezza complessiva del Tour

3465 - Km di tappe in linea

167.6 - Km di lunghezza media di una tappa

182.4 - Km di lunghezza media delle tappe in linea

198 - I corridori alla partenza

54 - Km di tappe di crono individuale

22 - le squadre partecipanti

21 - le tappe totali del Tour 2016

19 - le tappe in linea

9 - le tappe in alta montagna

4 - gli arrivi in salita

2 - le crono individuali

Le 21 tappe del Tour 2016

Sabato 2 luglio - Tappa 1: Mont-Saint-Michel – Utah Beach (188 km)

Domenica 3 luglio - Tappa 2: Saint-Lô – Cherbourg-Octeville (182 km)

Lunedì 4 luglio - Tappa 3: Granville – Angers (222 km)

Martedì 5 luglio - Tappa 4: Saumur – Limoges (232 km)

Mercoledì 6 luglio -Tappa 5: Limoges – Le Lioran (216 km)

Giovedì 7 luglio - Tappa 6: Arpajon-sur-Cère – Montauban (185 km)

Venerdì 8 luglio - Tappa 7: L’Isle-Jourdain – Lac de Payolle (162 km)

Sabato 9 luglio - Tappa 8  Pau – Bagnères-de-Luchon (183 km)

Domenica 10 luglio - Tappa 9: Vielha – Andorre-Arcalis (184 km)

Lunedì 11 luglio - Riposo

Martedì 12 luglio - Tappa 10: Escaldes-Engordany – Revel (198 km)

Mercoledì 13 luglio - Tappa 11: Carcassonne – Montpellier (164 km)

Giovedì 14 luglio - Tappa 12: Montpellier – Mont-Ventoux (185 km)

Venerdì 15 luglio - Tappa 13: Bourg-Saint-Andéol – La Caverne du Pont-D’Arc (37 km) (ITT)

Sabato 16 luglio - Tappa 14: Montélimar – Villars-les-Dombes (208 km)

Domenica 17 luglio - Tappa 15: Bourg-en-Bresse – Culoz (159 km)

Lunedì 18 luglio - Tappa 16: Moirans-en-Montagne – Culoz (159 km)

Martedì 19 luglio - Riposo

Mercoledì 20 luglio - Tappa 17: Berne – Finhaut-Emosson (184 km)

Giovedì 21 luglio - Tappa 18: Sallanches – Mégève (17 km)

Venerdì 22 luglio - Tappa 19: Albertville – Saint-Gervais-Mont-Blanc (146 km)

Sabato 23 luglio - Tappa 20: Megève – Morzine (146 km)

Domenica 24 luglio - Tappa 21: Chantilly – Paris-Champs-Elysées (113 Km)

Le 5 tappe da non perdere

Tappa 1, sabato 2 luglio 2016 - Il tour parte per la prima volta da Mont-Saint-Michel, località patrimonio dell’UNESCO dal 1979. L’arrivo avverrà invece a Utah Beach, nei pressi di una delle spiagge su cui arrivarono i soldati americani il 6 giugno 1944 durante lo sbarco in Normandia. 

Tappa 14, sabato 16 luglio 2016 - Nel giorno della festa nazionale francese in onore della presa della Bastiglia si correrà una delle tappe più attese (e dure) del Tour, quella delle leggendarie rampe del Mont Ventoux (15,7 km all’8,8% di pendenza media). 

Tappa 15, domenica 17 luglio 2016 - Giorno della prima cronomentro in programma, 37 chilometri da Bourg-Saint-Andéol  a Vallon-Pont-d'Arc, in Ardèche. 

Tappa 19, venerdì 22 luglio 2016 - Il Tour arriverà sulle pendici del Monte Bianco con un arrivo in salita che annuncia spettacolo non solo per il panorama. 

Tappa 20, sabato 23 luglio 2016 - La tappa con arrivo a Morzine annuncerà il vincitore del Tour 2016 prima della passerella parigina prevista per il giorno seguente. 

I corridori su cui puntare

Per tanti corridori alla partenza il Tour de France 2016 sarà il momento più importante della stagione. Tra i favoriti ci sono il campione uscente  Chris Froome (Team Sky), Nairo Quintana (Movistar Team),  Alberto Contador (Tinkoff - Saxo) e il nostro Fabio Aru (Astana Pro Team) che vuole un'altra impresa dopo la Vuelta. Tra i possibili vincitori di tappa però non mancano il campione del mondo  Peter Sagan (Tinkoff - Saxo),  Alexander Kristoff (Team Katusha) e  John Degenkolb (Team Giant - Alpecin ). 

Il Tour 2016 in Tv

Il Tour sarà trasmesso in chiaro su Rai Sport (canale 57 del digitale terrestre, 227 di Sky) tutti i giorni live dalle 15 circa con telecronaca di Francesco Pancani e Silvio Martinello. La diretta si può anche seguire sul web in streaming sul sito Rai.it.

Anche per gli abbonati pay tv Eurosport seguirà l'evento in diretta, Salvo Aiello e Riccardo Magrini commenteranno tutte le tappe del tour sul canale 210 della piattaforma Sky

Le quote dei bookmakers

Chris Froome: MATCHPOINT: 2.25, BETCLICK: 2.25, BETFLAIR: 2.37

Nairo Quintana: MATCHPOINT: 3.25, BETCLICK: 3, BETFLAIR: 2.37

Alberto Contador: MATCHPOINT: 5, BETCLICK: 5,50, BETFLAIR: 4.50

Fabio Aru: MATCHPOINT: 15, BETCLICK: 15, BETFLAIR: 17

Vincenzo Nibali: MATCHPOINT: 25, BETCLICK: 20, BETFLAIR: 26

Thibaud Pinot: MATCHPOINT: 25, BETCLICK: 15, BETFLAIR: 17

Richie Porte: MATCHPOINT: 25, BETCLICK: 15, BETFLAIR: 15

Tejay Van Garderen: MATCHPOINT: 33, BETCLICK: 40, BETFLAIR: 34

Maikel Landa: MATCHPOINT: 50, BETCLICK: 50, BETFLAIR: 41

L'edizione del Tour de France 2015

Lo scorso anno la Grande Boucle si è svolta dal 4 luglio al 26 luglio, su un totale di 3 360,3 km suddivisi in 21 tappe. A trionfare è stato il britannico Chris Froome che ha preceduto Nairo Quintana e lo spagnolo Alejandro Valverde

Gli altri riconoscimenti: 

Maglia verde - classifica a punti: Peter Sagan (Tinkoff-Saxo)

Maglia a pois - classifica scalatori: Chris Froome (Team Sky)

Maglia bianca - classifica giovani: Nairo Quintana (Movistar)

Classifica a squadre: Movistar Team

L'albo d'oro

(il podio delle ultime dieci edizioni del Tour)

2015: 1° Chris Froome, 2° Nairo Quintana, 3° Alejandro Valverde

2014: 1° Vincenzo Nibali, 2° Jean-Christophe Péraud, 3° Thibaut Pinot

2013: 1° Chris Froome, 2° Nairo Quintana, 3° Joaquim Rodriguez

2012: 1° Bradley Wiggins, 2° Chris Froome, 3° Vincenzo Nibali

2011: 1° Cadel Evans, 2° Andy Schleck, 3° Frank Schleck

2010: 1° Andy Schleck, 2° Samuel Sanchez, 3° Jurgen Van Den Broeck

2009: 1° Alberto Contador, 2° Andy Schleck, 3° Lance Armtrong (revocato)

2008: 1° Carlos Sastre, 2° Cadel Evans, 3° Denis Mensov

2007: 1° Alberto Contador, 2° Cadel Evans, 3° Carlos Sastre

2006: 1° Oscar Pereiro, 2° Andreas Kloden, 3° Carlos Sastre

Ti potrebbe piacere anche

I più letti