Thohir mette 120 milioni per il mercato Inter

Con il tesoretto del neo socio di Moratti come cambia il mercato nerazzurro. Arriva Nainggolan, restano gli altri big

Fno a pochi giorni fa il mercato dell'Inter era bloccato, senza soldi, senza risorse, con un'unica strategia. Prima si vende un big, poi si compra. Invece arriva Erick Thohir, il magnate indonesiano che non ti aspetti, capace di acquistare subito il 40% della società (e tra tre anni la maggioranza assoluta) e di sparigliare le carte, anche del calciomercato.

Perché con 120 milioni finiti nelle casse di Massimo Moratti cambia tutto, per prima cosa il mercato. Ovvio, non tutto verrà investito ma di sicuro per prima cosa i big non partiranno. Handanovic e Guarin, tanto per fare due nomi, resteranno ed arriverà il centrocampista richiesto da Walter Mazzarri, quel Nainggolan del Cagliari, cercato anche dalla Roma ma che non potrà che essere il primo acquisto dell'Inter di Thohir. Non fosse per il fatto che stiamo parlando di due indonesiani

© Riproduzione Riservata

Commenti