Sport e business, le novità della settimana
Ansa
Sport e business, le novità della settimana
Sport

Sport e business, le novità della settimana

L'Inter pensa al bond e intanto rafforza lo staff, la Fisi ha un nuovo sponsor, Panini celebra il Sic con un calendario e Adidas riveste l'Nba

Inter bond

Okaka, Podolski, persino Lionel Messi. L’arrivo in panchina di Roberto Mancini e le ambizioni di Eric Thohir, in solitaria sulla plancia di comando dopo l’uscita di scena di Massimo Moratti, alimentano le voci di mercato in casa Inter. Voci che però si scontrano con i crudi, crudissimi numeri esibiti dal bilancio nerazzurro: 230 milioni di debito a medio e lungo termine con un pool di banche, un rosso 2014/2015 che potrebbe toccare i 50 e che al momento non sembra potrà giovarsi, nel corso dell’esercizio successivo, dei circa 40 garantiti dalla Champions League.

Ecco dunque che nel corso dell’ultima settimana, cioè dal vertice di lunedì scorso nel quale vecchio e nuovo patron decisero l’esonero di Walter Mazzarri, ai piani alti di via Durini ci si interroga sul miglior modo possibile per reperire risorse fresche. Esclusa a priori l’ipotesi ricapitalizzazione, che prevederebbe un’ulteriore esposizione dei due soci o l’ingresso di un terzo incomodo (sondaggi ne sono stati effettuati parecchi, ma nessuno degli interpellati si è al momento reso disponibile), scartata a meno di offerte irrinunciabili la cessione di un big, resta in piedi l’opzione più ardita: il prestito obbligazionario. L’idea alla quale lo staff starebbe lavorando, secondo quanto risulta a Panorama.it, è di un’emissione da 40 milioni, ma per il momento i tassi prospettati dagli advisor sarebbero ancora troppo alti. Quasi certa, in ogni caso, la convertibilità del bond, che aprirebbe alla possibilità dell’ingresso soft da parte di un eventuale investitore.  

Si vedrà. Novità, intanto, arrivano anche dal fronte societario. La prossima settimana alla Pinetina sbarcherà, in qualità di media officer, Pietro Pisano, alle spalle una lunga esperienza come responsabile comunicazione e marketing del Genoa. Ad annunciarlo è stato lo stesso Pisano con un tweet.



Enervit partner di Fisi

Enervit sarà fornitore e sponsor ufficiale della Fisi, specialità fondo e combinata nordica. L’accordo, del quale non sono stati resi noti i dettagli finanziari, è stato siglato con la mediazione di Infront Sports & Media. Enervit supporta storicamente gli sport invernali, che nell’ultimo anno e mezzo hanno vissuto un vero e proprio boom dal punto di vista delle partnership: dopo aver legato il suo brand alla carriera di Alberto Tomba, l’azienda continua ad essere al fianco di atleti di livello internazionale  come il plurititolato fondista ceco Stanislav Řezáč oltre a supportare la nazionale svedese di hockey ed essere da diverse stagioni title sponsor della Swedish Hockey League.

Un calendario per Sic

Un calendario per il 2015 dedicato a Marco Simoncelli, il campione di motociclismo tragicamente scomparso tre anni fa sul circuito di Sepang in Malesia. A realizzarlo è Panini  Comics e il ricavato verrà in parte devoluto alla fondazione benefica che porta il nome del centauro. Il calendario propone una serie di immagini di grande impatto, che sintetizzano la straordinaria carriera sportiva del "Sic" nel circus del motomondiale.Il calendario ha un formato orizzontale, una tiratura di circa 55 mila copie ed è già in vendita a 9,90 euro.

Adidas firma le divise dell’Nba Christmas Day

Adidas e Nba hanno svelato nel weekend le divise che verranno indossate dalle 10 squadre che scenderanno in campo per i match dell'Nba Christmas Day 2014. Proseguendo nella tradizione che vuole l'introduzione di elementi sempre nuovi sulle divise, nel retro della canotta saranno presenti i nomi propri (e non i cognomi) dei giocatori. Le canottiere, ribattezzate Swingman, rappresentano la 31esima partnership di maglia consecutiva di Adidas per i match natalizi del basket a stelle e strisce e sono in vendita da sabato sullo store online ufficiale.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti