NAZIONALE-ITALIA
Claudio Villa/Getty Images Sport
NAZIONALE-ITALIA
Sport

Sorteggio Mondiali Russia 2018: le avversarie dell'Italia

Saranno Spagna, Albania, Israele, Macedonia e Liechtenstein a contendere agli azzurri il passaggio del turno. Ecco perché rischiamo grosso

Non sarà un cammino privo di preoccupazioni per l'Italia del pallone alle prese con le qualificazioni per i Mondiali del 2018 in Russia. L'urna di San Pietroburgo ha deciso infatti che per guadagnare il pass per la fase finale del torneo gli azzurri dovranno fare meglio della Spagna straripante degli ultimi due lustri e di tre nazionali che sarà opportuno non prendere sottogamba: l'Albania del commissario tecnico Gianni De Biasi, la Macedonia della stellina Ademi e l'Israele del veterano Natcho. Completa il girone G il Liechtenstein, che dovrebbe invece rappresentare poco più che una formalità per la squadra tricolore. Le nove vincitrici dei gironi si qualificano direttamente alla fase finale del torneo. Le otto seconde con i migliori risultati contro prima, terza, quarte e quinta nel girone accedono agli spareggi per gli ultimi quattro posti disponibili. La prima giornata andrà in scena tra il 4 e il 6 settembre 2016.

israele
JACK GUEZ/AFP
ISRAELE - Ranking: 51° posto. Commissario tecnico: Eli Guttmann. Giocatori più rappresentativi: Natcho (c, CSKA Mosca), Refaelov (c, Club Bruges), Dabbur (a, Grasshopper), Zahavi (a, Maccabi Tel Aviv), Hemed (a, Brighton). Precedenti con l'Italia: 3, due vittorie e un pareggio. Ultima gara con gli azzurri: 11-06-1970, Italia-Israele 0-0. Ultime tre gare ufficiali: Israele-Galles 0-3, Israele-Belgio 0-1, Bosnia-Israele 3-1. Miglior piazzamento mondiali: primo turno, edizione 1970.

I più letti