Paolo Rattini/Getty Images
Sport

Sampdoria - Verona 2-0: la partita in 10 foto

A Luigi Ferraris i blucerchiati vincono grazie alle reti di Barreto e Quagliarella, al 17° gol stagionale

Dopo l'1-1 contro il Torino la Sampdoria riprende la sua corsa verso l'Europa e supera per 2-0 al Ferraris il Verona di Fabio Pecchia. Giampaolo manda in campo dal primo minuto Gianluca Caprari al posto dello squalificato Gaston Ramirez ma nel primo tempo il protagonista è Nicolas, bravo e fortunato nel mantenere inviolata la sua porta. Nella Samp manca la dirompenza di Duvan Zapata, in forse fino all'ultimo per un attacco influenzale, e il primo tempo termina così a reti bianche.

La ripresa inizia subito con il gol di Edgar Barreto al 5', abile a mettere in rete  di testa su perfetto assist di Fabio Quagliarella. Dopo il vantaggio il Verona non può più solo aspettare ma in avanti le occasioni scarseggiano e la Sampdoria riesce ad amministrare il vantaggio. Al 59' entra in campo Dawid Kownacki per uno spento Duvan Zapata ed è proprio il talento polacco a guadagnarsi il calcio di rigore che Fabio Quagliarella trasforma nel 2-0 finale, 17a realizzazione in questo campionato e 45a con la maglia blucerchiata.

Il tabellino

Reti: 5' st Barreto, 85' st rig. Quagliarella 

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto (41' st Verre), Torreira, Linetty; Caprari (27' st Alvarez); Zapata (14' st Kownacki), Quagliarella. A disp.: Krapikas, Tozzo, Anderson, Sala, Tomic, Strinic, Regini, Capezzi. All.: Giampaolo

Verona (4-4-2): Nicolas; Romulo, Caracciolo, Vukovic, Fares; Matos, Buchel (39' st Felicioli), Valoti, Aarons (14' st Verde); Petkovic (21' st Calvano), Kean. A disp.: Silvestri, Coppola, Fossati, Zuculini, Lee, Boldor, Bearzotti, Souprayen, Heurtaux. All.: Pecchia

Arbitro: Pairetto

Ammoniti: Bereszynski, Fares

Paolo Rattini/Getty Images
La trasferta è stata vietata ai tifosi del Verona nonostante uno storico gemellaggio con i supporter blucerchiati - 11 febbraio 2018
Ti potrebbe piacere anche

I più letti