Getty Images
Sport

Sampdoria - SPAL 2-0: la partita in 10 foto

I blucerchiati tornano alla vittoria grazie ad una doppietta di Quagliarella nel recupero, miglior finale possibile per il 2017

Dopo un periodo non facile la Sampdoria di mister Giampaolo torna alla vittoria nella sfida casalinga contro la neopromossa SPAL. I blucerchiati, ancora senza Linetty e Zapata, erano obbligati a vincere per continuare la corsa europea e staccare le inseguitrici al sesto posto. Ci sono riusciti, ma non senza fatica contro la solida formazione di Semplici. Nel primo tempo la Samp rivive le stesse difficoltà affrontate con le squadre "piccole" fin dall'inizio del campionato. Ramirez non inventa, gli ospiti si chiudono bene e le occasioni da gol latitano.

Nella ripresa il ritmo cambia e i blucerchiati attaccano in massa la SPAL, chiusa in difesa e pronta a sfruttare le ripartenze. Quando lo 0-0 sembra ormai deciso l'arbitro Pairetto assegna però un rigore trasformato da Fabio Quagliarella per la gioia della gradinata Sud. Due minuti più tardi la gara si chiude con la doppietta personale del numero 27, al 41° gol con la maglia blucerchiata, come Ernesto Cucchiaroni. Il modo migliore per salutare un 2017 positivo e sperare in un nuovo anno di soddisfazioni.

Tabellino

Reti: 92' rig., 94' Quagliarella

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala (25' st Bereszynski), Silvestre, Ferrari, Strinic (1' st Regini); Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Caprari (37' st Kownacki). A disp.: Puggioni, Tozzo, Andersen, Murru, Capezzi, Djuricic, Linetty, Verre, Zapata. All.: Giampaolo

Spal (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari (38' st Oikonomou), Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi (26' st Mora), Mattiello; Floccari, Antenucci (43' st Paloschi). A disp.: Marchegiani, Meret, Bellemo, Rizzo, Schiavon, Vitale, Bonazzoli. All.: Semplici

Arbitro: Pairetto

Ammoniti: Barreto, Ramirez, Sala, Viviani, Gomis, Schiattarella, Mora

Getty Images
La gradinata sud della Sampdoria - 30 dicembre 2017
Ti potrebbe piacere anche

I più letti