Garrone chiude a Cassano. Destinazione Genoa o... Parma

Il presidente della Samp esclude che Antonio possa rivestire il blucerchiato. E mentre i cugini genoani provano a trattarlo con l'Inter, si fa sotto anche il club emiliano

Antonio Cassano potrebbe anche diventare il regalo del presidente Tommaso Ghirardi ai tifosi per il centenario del Parma. (Credits: Ansa)

Non ci sarà un ritorno di Cassano alla Sampdoria. Ad escluderlo è il presidente dei blucerchiati Garrone: "I tifosi li capisco. Antonio ha dato più di tre anni di calcio spettacolo. Ma non ha senso parlare del suo ritorno per due motivi: è un ingaggio al di fuori della portata della nostra società e poi i giocatori di ritorno non rendono quanto la prima. Meglio costruire una Sampdoria di giovani che ci possa dare soddisfazioni nel futuro”.

Aperta invece la pista che potrebbe riportare Cassano sotto la Lanterna ma con la maglia del Genoa. Il suo nome è inserito nel tavolo in cui si discuterà di Antonelli (possibile un passaggio all'Inter), Alvarez e Schelotto.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, un'altra destinazione per "Fantantonio" potrebbe però anche essere il Parma: al proposito, previsto oggi un incontro tra i dirigenti nerazzurri e quelli gialloblu, con questi ultimi che potrebbero inserire nella trattativa anche Ishak Belfodil, punta sicuramente gradita a Walter Mazzarri.

© Riproduzione Riservata

Commenti