L'opposto del rugby: pugno in faccia all'avversario
Da youtube.
L'opposto del rugby: pugno in faccia all'avversario
Sport

L'opposto del rugby: pugno in faccia all'avversario

Nella Super League Grand Final, Ben Flower perde la testa dopo una provocazione e si fa espellere per un gesto da film western: il video

La Super League Grand Final è la partita decisiva del massimo campionato europeo di rugby, che raccoglie 13 club inglesi e uno francese. Un evento reso quest'anno ancora più unico dall'incredibile gesto del gallese Ben Flower (Wigan Warriors), che dopo una provocazione ha colpito con un pugno in faccia Lance Hohahia di St. Helen, squadra poi risultata vincitrice per 14-6. Inevitabile il cartellino rosso da parte dell'arbitro, ma anche la censura di tutta la palla ovale per un gesto che è davvero l'anti-rugby e che potete vedere nel video qui sotto.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti