Rugby, impresa azzurra al Sei Nazioni

L'Italia di Brunel batte i vicecampioni del mondo della Francia 23 a 18. All'Olimpico è festa grande

 

Un'impresa ed impresa è dire poco. Perché la vittoria dell'Italia ieri contro la Francia nella prima partita del Sei Nazioni è una di quelle pagine che fanno già parte della storia dello sport italiano. La prova? Oggi, lunedì post campionato di calcio, la Gazzetta dello Sport dedica le prime pagine(la 2, la 3 e la 5) non a Balotelli, o all'Inter in crisi, ma a Parisse e Castrogiovanni.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Mauro Bergamasco: cartellino verde al 2013

Il flanker delle Zebre, non selezionato per l’Italia dopo 93 presenze, ci introduce al 6 Nazioni.

Il 2013 di Mirco Bergamasco? Tra Olimpiadi, riabilitazione e solidarietà

Il rugbista azzurro sta recuperando dall'infortunio al ginocchio. E intanto sogna Rio 2016

Rugby, l'Australia sfinita e impaurita vince a Firenze

Gli azzurri a pochi centimetri dal sogno di battere i wallabies

Commenti