Ronaldo, rinnovo col giallo

Secondo Marca ha firmato un contratto 17 milioni di euro fino al 2018. Ma CR7 frena...

Cristiano Ronaldo

Fine del tormentone che andava avanti dallo scorso inverno? Secondo Marca sì: Cristiano Ronaldo rimane un giocatore del Real Madrid e la firma per il rinnovo del contratto che lo lega alle merengues stabilisce quasi un nuovo record. L'annuncio viene dato in prima pagina e l'ufficialità sarà fornita solo dopo la chiusura dell'affare-Bale, arrivato alle battute conclusive.

Ronaldo guadagnerà 17 milioni di euro netti a stagione fino al 2018 quando presumibilmente sarà pronto per il ritiro definitivo. Voleva essere considerato il numero uno al mondo e ce l'ha fatta. Il suo ingaggio sarà sul livello dei top player mondiali, inferiore ai 20 milioni percepiti da Eto'o con l'Anzhi, ma in linea (se non superiore) con quello di Messi. Real Madrid e CR7 si dividranno al 50% i diritti di immagine del giocatore.

Bastano però poche ore per gelare gli entusiasmi dei tifosi madrileni. Dagli Stati Uniti il portoghese precisa infatti che non c'è ancora alcun accordo con il club: "La situazione non è ancora stata risolta e non credo che adesso sia il momento giusto di parlarne. Forse saremo in grado di dare notizie concrete più in là".

© Riproduzione Riservata

Commenti