Borriello, no al Malaga. E la Roma la precetta...

Club indispettito per il rifiuto a trasferirsi in prestito nella Liga

Marco Borriello ha detto no al Malaga e la Roma, indispettita per l'atteggiamento del giocatore, adesso ha deciso di farlo partire per gli Usa in modo che possa mettersi a disposizione di Rudi Garcia. La svolta è arrivata ieri quando il dg del Malaga si è presentato a Trigoria con il mandato a chiudere per il prestito con parte del ricco ingaggio (4 milioni di euro) pagato dalla Roma. 

Niente da fare. Borriello non ha nemmeno preso in considerazione l'offerta e allora la Roma lo ha precettato spedendolo immediatamente negli Stati Uniti per partecipare insieme ai compagni alla tournée. Uno tra lui e Osvaldo dovrà partire per forza, anche per lasciare spazio a Gervinho sul quale i giallorossi non mollano la presa. Attesa una risposta dall'Arsenal.

© Riproduzione Riservata

Commenti