Ribery prolunga con il Bayern Monaco fino al 2017

L'attaccante francese si lega con la squadra bavarese per i prossimi 4 anni

Franck Ribery è e resterà fino al 2017 un giocatore del Bayern Monaco. La voce ha trovato infatti oggi una conferma con un comunicato della squadra tedesca che ha annunciato il proseguimento del rapporto per altre 4 stagioni.

Una mossa che mette al riparo il francese e la squadra tedesca dai sogni delle altre big europee (inglesi e spagnole) che avevano sondato il terreno con il procuratore del giocatore che era ad un passo dalla scadenza del suo contratto precedente.

Pep Guardiola però su questo è stato inamovibile: "Ribery deve restare" ha detto ai suoi dirigenti ed è stato accontentato.

Ora i bavaresi, che hanno già acquistato Mario Goetze, si possono così concentrare su il vero grande obiettivo di questo mercato, l'altra stella del Borussia Dortmund, Robert Lewandowski

© Riproduzione Riservata

Commenti