Sport

Red Bull Cliff Diving, Gary Hunt è il re dei tuffi estremi

L'inglese vince l'ultima tappa delle World Series in Oman e si laurea campione per la terza volta consecutiva

E' di nuovo Gary Hunt il numero uno dei tuffi mozzafiato. L'inglese ha conquistato il terzo titolo consecutivo grazie alla vittoria (davanti al rivale di sempre Orlando Duque e al giovane David Colturi) nell'ultima tappa del Red Bull Cliff Diving 2012, una battaglia a colpi di tuffi da 27 metri di altezza per incoronare il campione delle World Series 2012. Sullo sfondo 5 mila spettatori e lo scenario spettacolare del Canyon di Wadi Shab, uno dei lughi più spettacolari del sultanato dell'Oman.

Red Bull Content Pool

Una veduta spettacolare della piattaforma (posta a 27 metri di altezza) sopra il canyon di Wadi Shab, teatro dell'ultima prova del Red Bull Cliff Diving 2012.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti