Lavezzi e Pastore obiettivi del Milan

Galliani ne ha parlato con Leonardo. Si pensa al prestito con diritto di riscatto

Non c'è solo Carlitos Tevez nella mente di Adriano Galliani. Gli ultimi pensieri del Ds rossonero riguarderebbero infatti la coppia di gioielli del Psg Ezequiel Lavezzi e Javier Pastore.

Secondo alcune indiscrezioni infatti durante una telefonata tra Galliani e Leonardo si sarebbe parlato anche dei due argentini che, con il ritorno al vecchio 4-3-1-2 diventerebbero indispensabili (in particolare Pastore) per il quadro tecnico del rinconfermato Allegri.

Il Ds del Milan sta provando a sondare il terreno con il suo vecchio amico e giocatore Leonardo e sarebbe pronto a rispolverare la formula del prestito on diritto di riscatto che in passato a portato fortune alterne ai rossoneri. Il problema è che Pastore è costato 42 milioni di euro solo due anni fa e quindi nche il prestito potrebbe essere oneroso per le casse di Via Turati. E allora potrebbero aprirsi maggiori spiragli per l'arrivo del "Pocho" Lavezzi, valutato lo scorso anno intorno ai 26 milioni.

© Riproduzione Riservata

Commenti