La Presse
Sport

Olimpiadi: il diario del 7 agosto

Il giorno delle donne: Idem, Sensini e la Ferrari. Stasera il volley contro la Corea del Sud. Bolt nelle batterie dei 200 metri - Il nostro speciale - Il medagliere - Abbiamo comprato Epo su interne t - Doping, solo lo 0,1% positivo

18.10 Ginnastica artistica: delusione nel corpo libero femminile. Vanessa Ferrari chiude con 14.900 al quarto posto della finale. Un punteggio identico a quello della russa Mustafina che però guadagna la medaglia di bronzo avendo ottenuto un voto più alto per l'esecuzione.

17.15 Nuoto Sicnronizzato: la coppia italiana, Lapi-Perrupato, chiude al 7° posto la finale. Vince la Russia, davanti alla Spagna. Solo 3^ la cine

16.20 Pallanuoto: altra sconfitta per il Setterosa. Nella prima partita del girone che assegna i posti dal 5° all'8° le azzurre sono state sconfitte dalla Cina per 14-10 in una gara senza storia.

15.30 Windsurf: Alessandra Sensini chiude la sua gara al 9° posto, lontana dalla zona medaglie

14.50 Lotta Greco Romana: Daigoro Timoncini eliminato negli ottavi di finale, categoria 96kg

14,10 Triathlon: Alessandro Fabian 10° nella prova individuale

12,47 Canoa: impresa di Josefa Idem che vince la sua semifinale e si qualifica di diritto per la finale

11,45 Atletica: Abate quarto nei 110 ostacoli con 13''46 tempo buono per sperare nel ripescaggio e garantire il passaggio del turno all'azzurro

11,20 Canoa: Josefa Idem bene nelle batterie arriva terza con 1'55"66 e si qualifica per le semifinali,  in programma alle 12.30. Prima è arrivata l'ungherese Kozak in 1'52"828

Ti potrebbe piacere anche

I più letti