Sport

Olimpiadi: il diario del 6 agosto

Campriani oro nella carabina, Morandi bronzo agli anelli. Fabbrizi argento nel tiro a volo. In serata il Settebello contro la Spagna e il beach volley maschile.

Alex Schwazer il giorno della vittoria a Pochino nella 50km (Credits: AP Photo/Mark Baker)

00.45 Beach Volley: La coppia maschile, Lupi - Nicolai viene sconfitta dall'Olanda nei uarti di finale per 2 set a 0

22.00 Pugilato: Cammarelle vince ai quarti e si qualifica per la semifinale. Il bronzo è sicuro

19.00 Doping: Schwazer confessa: "Ho fatto tutto da solo. Volevo essere più forte per questa olimpiade, la mia carriera è finita"

18.00 Doping: Italiano escluso dal Coni perché positivo all'Epo. L'esclusione arriva dopo i risultati di un test effettuato nei laboratori della Wada a Colonia. L'atleta è stato informato e sospeso prima ancora della sua partenza per Londra. Nessuna conferma ufficiale sul nome, diversi fonti di informazione identificano l'atleta sospeso nel marciatore Alex Schwazer che aveva saltato la 20 km di pochi giorni fa per un presunto raffreddore. L'atleta altoatesino non avrebbe superato un controllo a sorpresa dello scorso 30 luglio. Era uno dei favoriti nella 50km.

17.47 Tiro al Volo: Massimo Fabbrizi conquista l'argento nella fossa olimpica al termine dello shootout con il croato Giovanni Cernogoraz. Decisivo l'errore di Fabbrizi nel 5° piattello dello spareggio. I due finalisti avevano chiuso a parimerito con 146 piattelli su 150

17.15 Volley: la Nazionale Maschile di Berruto sconfitta per 3-0 dalla Bulgaria. Dopo aver lottato fino ai denti nel primo set perso 32-30 gli azzurri sono stati sovrastati per determinazione e qualità dai loro avversari. Ora si rischia di chiudere il girone al 4° posto che ci porterebbe ad un quarto di finale a dir poco complicato se non proibitivo con gli Stati Uniti.

15,25 Ginnastica: BRONZO di Morandi agli anelli alle spalle del brasiliano Arthur Nabarrete Zanetti (15.900) e del cinese Yibing Chen (15.800). Morandi ha chiuso con un ottimo 15.733 conquistando la sedicesima medaglia nella ginnastica per la storia delle partecipazioni ai Giochi dell'Italia. La sua gioia: "E' un sogno che si realizza".

15,05 Tiro a segno: ORO di Campriani dalla carabina 50 metri con record olimpico battuto a quota 1278,5 punti. Alle sue spalle il coreano Kim e lo statunitense Hammons.

14,15 Tiro a volo: Massimo Fabbrizi qualificato per la finale con un ottimo 25 su 25 nel quinto round e con 123 su 125 complessivo. Torna in pedana alle 17 per la finale

13,20 Tiro a segno: Campriani in finale con il miglior punteggio nella carabina da 50 metri a 3 posizioni. L'azzurro ha stabilito il record olimpico con 1180 punti. Fuori dalla  finale Marco De Nicolo, che ha chiuso fermandosi a 1165 punti.

13,00 Atletica: Rosa fuori nel peso dopo aver chiuso settima nel suo gruppo di qualificazione con la misura di 18 metri e 30 centimetri

12,15 Tiro a volo: Fabbrizi è terzo con un punteggio di 98/100 dopo la quarta serie completa. Si trova a pari merito con altri quattro avversari.

12,00 Tiro a segno: Campriani leader nella carabina da 50 metri. Dopo una rimonta iniziata sin dalle prime battute l'azzurro si è portato in testa con un vantaggio di 3 colpi sull'ungherese Sidi.

11,50 Atletica: Caravelli avanti nelle battere dei 100 mt ostacoli donne. Si è classificata terza con 13''01 e prosegue nel suo sogno olimpico. Brutto infortunio per la Foster Hylton che arriva al traguardo piangendo.

10,35 Canoa: Benassi eliminato nelle batterie del K1 1000 uomini. E' arrivato settimo e non accede al turno successivo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti