Sport

La 21esima tripla doppia della carriera di Kobe Bryant - VIDEO

Contro Denver il Mamba guida i Lakers alla vittoria con una prestazione super da 23 punti, 11 assist e 11 rimbalzi

Non è mai stato e mai diventerà un assist-man – anche perché di solito la palla nel canestro preferisce spedirla in prima persona – ma se vuole Kobe Bryant è in grado, a 36 anni suonati, di smazzare passaggi come un playmaker, oltre che di difendere i tabelloni come un centro. E così i 23 punti, con 11 assists e altrettanti rimbalzi catturati nella vittoria dei Los Angeles, per 111 a 103, contro i Denver Nuggets sono valsi alla stella dei Lakers la 21esima tripla doppia – che vuol dire portare tre categorie statistiche in doppia cifra – della sua carriera. 

Dopo essere diventato il terzo marcatore nella storia dell'Nba, Bryant sembra intenzionato a continuare a stupire, anche se i suoi Lakers, nonostante la vittoria di Denver, hanno un ancora un record negativo in stagione di 10 vinte e 22 perse ed erano reduci da tre sconfitte consecutive. Per la rinascita di LA insomma, ci vorrà ancora del tempo. Nel frattempo godiamoci gli highlights della magica serata del numero 24.

Ti potrebbe piacere anche