Nba: i 10 record che i Golden State Warriors hanno già battuto
Getty Images
Nba: i 10 record che i Golden State Warriors hanno già battuto
Sport

Nba: i 10 record che i Golden State Warriors hanno già battuto

A un passo dal superare le 72 vittorie dei Bulls '95-'96 ecco perché la stagione di Curry e soci è già da primato

Ancora sei vittorie per battere il record di 72 partite vinte dei Bulls 1995-1996 ed entrare di diritto nella storia. A quel punto i Golden State Warriors, protagonisti nella notte della 67esima doppia v stagionale contro Washigton (102-94), avranno completato la miglior regular season di sempre; migliore anche – nei numeri - di quella della Chicago di metà anni '90 con Jordan, Pippen, Kukoc e coach Phil Jackson al timone.

Il primato all-time di vittorie in stagione sarebbe la ciliegina sulla torta della straordinaria annata di Curry e soci che, a dire il vero, dopo 74 partite (con 7 sconfitte) hanno già messo insieme almeno 10 record che basterebbero da soli per raccontare della miglior stagione (forse) di sempre di una franchigia Nba.

100 punti di scarto nelle prime quattro partite

2 novembre 2015: surclassando Pelicans (due partite: 111-95, 131-120), Rockets (112-92) e Memphis (119-69) i Warriors mettono insieme il record di punti di scarto (100) nelle prime quattro uscite stagionali.

La miglior partenza di sempre

Il 5 dicembre, contro Milwaukee, la prima sconfitta in stagione di Golden State. Getty Images

5 dicembre 2015: le 21 vittorie con zero sconfitte dei Warriors, fino alla sconfitta del 5 dicembre contro i Milwaukee Bucks, rappresentano la miglior partenza di sempre di una squadra nell’intero sport professionistico americano.

Il miglior record prima dell’All Star Game

10 febbraio 2016: con 48 vittorie e solo 4 sconfitte Golden State si presenta alla pausa dell’All Star Game weekend con il miglior record di sempre.

I più 'veloci' di sempre ai playoff

27 febbraio 2016: con oltre due mesi di anticipo sulla fine della regular season Golden State stacca il biglietto per i playoff e lo fa prima di qualsiasi altra squadra nella storia della lega

Maggior numero di triple in stagione per un giocatore

27 febbraio 2016: Steph Curry mette a segno 12 tiri da tre - l’ultimo, quello della vittoria, da quasi metà campo - contro gli Oklahoma City Thunder diventando il giocatore con più triple realizzate in una stagione. Il precedente record (286) apparteneva allo stesso Curry..

Il primo giocatore a segnare 300 triple in stagione

7 marzo 2016: nella vittoria contro gli Orlando Magic Curry realizza un altro record diventando il primo giocatore a realizzare 300 triple in una singola regular season.

La striscia più lunga di vittorie in casa

La schiacciata di Klay Thomposon nella vittoria dei Warriors contro i Magic. Getty IMages

7 marzo 2016: la vittoria contro Orlando vale ai Warriors il record di partite vinte consecutivamente tra le mura casa (45) – il precedente, di 44, apparteneva proprio ai Bulls della stagione ’95-’96 -. Una striscia che a oggi non accenna a interrompersi.

Più triple in una partita

25 marzo 2016: nella vittoria contro Dallas Mavericks i Warriors sono i co-protagonisti della partita con più tiri da tre della storia: saranno 39 le triple messe a segno dalle due squadre.

Maggior numero di triple in stagione

Curry manda a segno una delle 21 triple di Golden State contro Dallas. Getty Images

25 marzo 2016: le 21 triple realizzate nella partita contro i Mavericks permettono a Golden State di battere il record di maggior numero di triple (933) realizzate in stagione da una singola squadra.

 

Le 600 triple degli Splash Brothers

Curry e Thompson durante il three point contest dell'ASG 2016. Getty Images

27 marzo 2016: con 9 triple messe a segno contro i Philadelphia 76ers Curry e Thompson diventano il primo duo della storia a raggiungere il traguardo di 600 tiri da tre realizzati in stagione.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti